Hellas Verona, Oikonomou e Ciano i nomi caldi

Inizia a surriscaldarsi il mercato gialloblù. Il greco Oikonomou è la priorità in difesa. Ciano, il nome su cui puntano gli scaligeri in attacco.

Hellas Verona, Oikonomou e Ciano i nomi caldi
Hellas Verona, Oikonomou e Ciano i nomi caldi

Promosso in Serie A, l'Hellas Verona dovrà rifarsi il look per cercare di essere il più competitivo possibile nel prossimo campionato di Serie A. Al momento, la dirigenza scaligera non ha battuto alcun colpo, ma questo non vuol dire che non stia lavorando, sotto traccia, per la costruzione del nuovo organico. Non si smantellerà la squadra che ha vinto il torneo cadetto, ma verrà rimpinguata con calciatori di esperienza e con qualche giovane di belle speranze, creando quel mix giusto da gettare nel frullatore, sperando che ne esca un composto di alta qualità.

In difesa, si segue il greco Marios Oikonomou, ma se fino a qualche giorno fa la strada per il suo acquisto sembrava spianata, ora sul difensore sono piombate altre squadre. Su di lui, in Italia, ci sono la Sampdoria ed il Torino, senza tralasciare il fatto che lo spilungone greco ha mercato anche all'estero, soprattutto in Bundesliga. L'Hellas Verona comunque non perderà di vista questo obiettivo, infatti proprio intorno a lui la dirigenza vuol costruire il pacchetto arretrato che dovrà sostenere il campionato di A, il quale si preannuncia molto difficile.

In attacco, scontata la permanenza di Giampaolo Pazzini, si cerca un centravanti di movimento che possa sposarsi meglio con lui, punta di diamante della prima linea di Fabio Pecchia. E' Camillo Ciano è uno dei giocatori seguiti con maggior attenzione dal Verona. L’attaccante, autore di 15 gol nell’ultimo campionato di Serie B, era stato tra gli obiettivi dell’Hellas già nel mercato invernale. Ora, il suo nome è ritornato in auge, seppur su di lui la concorrenza è davvero folta, sia in A, che in cadetteria.

Per ciò che riguarda il fronte delle uscite, Matteo Bianchetti è vicinissimo a vestirsi di neroverde, ed andare a rinforzare il reparto difensivo del Sassuolo. La trattativa è diventata molto serrata, e la fumata bianca arriverà a breve, con annesso annuncio ufficiale. Bianchetti, arrivato all’Hellas nel gennaio 2013, ha giocato in gialloblù in diversi periodi, intervallati dai prestiti allo Spezia e all’Empoli.