Sassuolo, Pellegrini in cammino verso Roma

Il centrocampista neroverde è sempre più vicino ai giallorossi, soprattutto dopo il passaggio di Di Francesco sulla panchina capitolina

Sassuolo, Pellegrini in cammino verso Roma
Sassuolo, Pellegrini in cammino verso Roma

Il passaggio di Eusebio Di Francesco dalla panchina neroverde a quella giallorossa non è solo un cambio di allenatore, ma apre anche molti spiragli di mercato. Il principale obiettivo di mercato della Roma guidata da Monchi è Lorenzo Pellegrini, già di proprietà giallorossa in passato. 

Il centrocampista del Sassuolo è in orbita Roma ormai da tempo ed i capitolini hanno su di lui un'opzione di riacquisto, o recompra se preferite, da esercitare entro il 30 Giugno. Dopo quella data, la squadra del neo allenatore Di Francesco, se vorrà ancora acquistare il cartellino di Pellegrini dovrà mettersi in fila con le altre pretendenti, motivo per cui i giallorossi si muoveranno sicuramente prima della fatidica data di scadenza. Ad annunciare il possibile esercizio della clausola da parte della Roma è anche il direttore sportivo degli emiliani, Carnevali che hai microfoni di Sky ha rilasciato queste dichiarazioni: "Avevamo messo in preventivo la partenza di Pellegrini dovremo trovare un sostituto. Abbiamo un accordo con la Roma, entro il 30 giugno scade questa opzione per cui penso che la eserciteranno. Pellegrini è uno dei migliori talenti, non ci sono state intromissioni con altre società, abbiamo un rapporto di collaborazione con la Roma e vogliamo mantenerlo quindi sarà un calciatore giallorosso"

Oltre a Pellegrini il nome caldo del calciomercato Sassolese è sempre quello di Domenico Berardi. La Juventus, dopo la vicenda della scorsa estate, sembra aver mollato la presa, mentre l'Inter è ancora forte sul giocatore. Oltre ai nerazzurri però c'è anche la Roma, probabilmente ora molto più forte del biscione data la presenza di Di Francesco sulla propria panchina, ma c'è anche un club straniero che, stando alle parole di Carnevali, ha fatto un'offerta proprio nelle ultime ore. La volontà della dirigenza del Sassuolo però è sempre quella di trattenerlo in Emilia.