Benevento - Preso Coda, vicino anche D'Alessandro

L'attaccante è il primo acquisto della squadra campana, per D'Alessandro serve l'ok dell'Atalanta.

Il Benevento è in Serie A da due settimane ma non vuole trovarsi impreparato ai nastri di partenza. Ecco perché la squadra campana è già al lavoro sul mercato ed il primo colpo risponderà al nome di Coda, attaccante della Salernitana. L'ex Parma sarà il primo acquisto dello Stregone nella massima serie, con il club giallorosso che ha trovato un accordo con la Salernitana sulla base di 1,7 milioni e oggi dovrebbe essere la giornata decisiva per l'ufficialità. Un acquisto importante da parte della squadra allenata da Baroni, visto che il ventinovenne lascia la Salernitana dopo 85 presenze e 33 gol e torna nella massima serie dopo tre anni dall'ultima volta, con la maglia del Parma.

Non solo Coda però, perché, secondo GDM, il Benevento avrebbe raggiunto anche l’accordo con D’Alessandro, e ora rimane da convincere solamente l’Atalanta, proprietaria del cartellino del giocatore.

Tiene banco invece la questione Puscas: l'attaccante, che ha regalato la promozione ai sanniti e di proprietà dell'Inter, è seguito da club come Chievo e Genoa ed il suo futuro è ancora incerto. In caso di perdita del giocatore, il Benevento potrebbe virare su Caprari, visti i buoni rapporti con il club nerazzurro.