Crotone: a giorni si chiude per alcuni colpi

Estate di fuoco per il Crotone che sembra scatenato sul mercato. Tra difesa e attacco, il club calabrese rinforza la squadra.

In attesa dell'apertura ufficiale del calciomercato, si accendono i riflettori su diverse operazioni. C'è chi punta alla salvezza e chi alla vittoria, ma tutti cercano di rinforzare le proprie rose per riuscire nei propri intenti. E' il caso del Crotone che sembra scatenato in questa sessione. I rossoblu, che hanno raggiunto una storica permanenza in A, si muovono per prolungare il loro ciclo tra i grandi.

Trattativa ormai chiusa per il difensore del Botafogo Emerson Santos, si tratta di un affare da 1,5 milioni di euro, soldi che andranno nelle casse del club brasiliano la prossima settimana. Il club calabrese seguiva da un tempo il giocatore, ora la definizione dei dettagli.

Il vero colpo tuttavia è il 27enne ex Arsenal Fran Merida. Profilo di grande esperienza, è un centrocampista centrale che può operare da mezz'ala con ottimi risultati. Nonostante un ingaggio abbastanza alto, la trattativa sembra essere al tramonto: l'Osasuna è appena retrocesso e il Crotone si è fiondato immediatamente sullo spagnolo.

Duello tra diverse squadre per il difensore albanese Berat Djimsiti. Il giovane dell'Atalanta, che ha militato nella scorsa stagione nell'Avellino, era conteso da Chievo Verona, Benevento e Crotone. Nonostante la pressione della squadra veneta, il Crotone appare ora in deciso vantaggio.

Ritorno in squadra per Ante Budimir. L'eroe della promozione in Serie A, nei prossimi giorni, tornerà nel club pitagorico. L'attaccante croato non ha rispettato le attese alla Sampdoria, ora il rientro a casa per il rilancio.