Sassuolo, l'agente di Berardi esce allo scoperto: "E' il momento di fare il grande salto per lui"

Il procuratore di Berardi apre in maniera concreta ad un trasferimento lontano dal Sassuolo

Sassuolo, l'agente di Berardi esce allo scoperto: "E' il momento di fare il grande salto per lui"
Domenico Berardi, zimbio.com

Domenico Berardi in questo momento è impegnato con la Nazionale Under 21 di Gigi Di Biagio nell'Europeo di categoria in Polonia. Un appuntamento importante per lui e per tutti i ragazzi azzurri, anche in ottica mercato perchè la finestra è di quelle importanti e non mancano scout e osservatori ad ogni gara. L'Italia in qualche modo è arrivata alla semifinale dove incontrerà la Spagna, ma Berardi non ci sarà perchè squalificato.

Occasione ghiotta, quindi, per provare a contattare il suo procuratore e cercare di capire meglio il futuro di Berardi. Se sarà ancora nel Sassuolo, nonostante l'addio di Di Francesco, allenatore che ha puntato e creduto fortemente in lui nel corso delle ultime stagioni, oppure vedrà Berardi alle prese con una piazza con ambizioni e pressioni diverse rispetto a quella neroverde. L'agente del giocatore, Simone Seghedoni, è stato intercettato dal Corriere dello Sport e ha rilasciato poche parole che però potrebbero avere un peso notevole nel corso delle prossime settimane: "Dopo l’Europeo ci vedremo con il Sassuolo e certamente ne parleremo. Di Francesco ha un grande rapporto con Berardi. Per un giocatore arriva il momento di fare il salto, ci sta che il suo sia ora". La traduzione di questo messaggio sembra essere abbastanza semplice: Berardi considera concluso il suo ciclo con la maglia del Sassuolo.

Ma dove potrebbe andare allora il talento calabrese? La prima destinazione che viene in mente, per tutta una serie di fattori, è la Roma. I giallorossi hanno appena ceduto Salah e sono pronti a salutare a breve anche Paredes e Manolas. Una volta chiuse queste cessioni, Monchi potrà iniziare a lavorare sui nuovi arrivi da regalare a Di Francesco. E di sicuro il sostituto dell'egiziano, volato a Liverpool, dovrà essere un nome importante che probabilmente richiederà un esborso economico importante. Al Sassuolo sono convinti che prima o poi la Roma si farà avanti in maniera ufficiale per Berardi e proverà ad avviare una trattativa. Sullo sfondo ci sono anche Juventus e Inter. La scorsa estate Allegri era pronto ad accogliere Berardi a Vinovo, ma il rifiuto del ragazzo a muoversi da Sassuolo bloccò tutto. All'Inter il giocatore piace da tempo, ma anche in questo caso servirebbe prima un'uscita importante, come Perisic, per poter pensare di provare a strapparlo al Sassuolo.