Crotone - Budimir, manca ancora l'intesa su tutto, Kragl alle visite e missione a Belgrado per Petkovic

Il Crotone sembra finalmente pronto a riempire la casella "arrivi" proprio con l'inizio ufficiale del mercato. Budimir è cosa fatta, per rinforzare le fasce arriva Kragl e la società andrà in queste ore a Belgrado per chiudere Petkovic.

Crotone - Budimir, manca ancora l'intesa su tutto, Kragl alle visite e missione a Belgrado per Petkovic
Oliver Kragl è a un passo dal Crotone. Fonte: http://www.ciociariaoggi.it

Dopo tanto fumo e poco arrosto, il Crotone sta finalmente per concretizzare le prime trattative, da ufficializzare con l'apertura ufficiale di mercato, ovvero tra poche ore. Partiamo dalla base. La permanenza di Nicola è fuori discussione, ora si sta trattando per ratificare un contratto di durata biennale. Discutendo di mercato con la società, l'ex tecnico del Livorno ha chiesto un suo pupillo, ovvero Paulinho. Il brasiliano è stato la punta di diamante del Livorno di mister Nicola, che ora lo rivorrebbe alla sua corte, per alternarlo con Budimir. Attualmente si trova all'Al-Arabi e bisogna ancora verificare la sua voglia di tornare in Europa. Per quanto riguarda il croato invece balla ancora una differenza tra domanda e offerta di centomila euro. Una volta colmata l'ultima lacuna, il Crotone potrà riabbracciare l'attaccante autore dei gol promozione.

Paulinho, nome nuovo per l'attacco del Crotone. Fonte: http://cdn.calciomercato.com
Paulinho, nome nuovo per l'attacco del Crotone. Fonte: http://cdn.calciomercato.com

Società attivissima per rinforzare la rosa soprattutto sugli esterni. Piace sempre il profilo di Djimsiti, ma per il ragazzo dell'Atalanta c'è la concorrenza del neopromosso Benevento. In queste però Ursino sta per chiudere il primo colpo. Mancano solo le visite mediche infatti per poter ufficializzare Kragl, esterno sinistro, utilizzabile eventualmente anche in mezzo e che arriva dal Frosinone, che ha fallito il ritorno in Serie A. Il tedesco ritrova Tonev, suo compagno di squadra nella stagione dei ciociari in massima serie. Fatto un innesto per la fascia mancina, si sta per chiudere una trattativa anche per quella di destra. Una delegazione del Crotone infatti è in queste ore a Belgrado per concludere l'acquisto di Marko Petkovic dalla Stella Rossa a titolo definitivo. In questi giorni non ci sono stati intoppi nella trattativa e i pitagorici sembrano pronti ad assicurarsi un giovane di buon talento.

In dirittura d'arrivo Petkovic. Fonte: http://static.mozzartsport.com
In dirittura d'arrivo Petkovic. Fonte: http://static.mozzartsport.com

Per il pacchetto centrale della retroguardia piace Filippo Scaglia del Cittadella, che in queste ore ha concluso l'acquisto di Camigliano dall'Udinese proprio nello stesso ruolo di Scaglia, forse prevedendone la cessione. Su di lui, oltre che al Crotone, ci sono infatti, stando a TMW, Chievo Verona e Cagliari. Non solo giovani però, piace infatti anche Carlao, esperto difensore del Torino arrivato a gennaio e che era una semplice "pezza" per il girone di ritorno. Ora su di lui ci sono Crotone, Benevento ed Hellas Verona. Due interessamenti che però sono ancora in attesa di verifiche più approfondite. Intanto Luca Bruno parte per andare in prestito alla Pro Vercelli. Per quanto riguarda le possibili uscite, su Ceccherini, il classe '92 è stato autore di un'ottima stagione e su di lui pare aver messo gli occhi lo Spartak Mosca di Carrera e Bocchetti. I russi sarebbero disposti ad offrire 4 milioni più bonus. Claiton infine, il cui contratto è in scadenza, ha parlato di un possibile passaggio al Palermo: “Sarei felice di trasferirmi al Palermo. Stiamo parlando di una piazza importante. Ho parlato con il mio agente e adesso vedremo nei prossimi giorni cosa succederà. Di certo metto il Palermo in cima alla lista delle preferenze per il mio futuro”.

(Fonte virgolettato: www.tuttomercatoweb.com)