Serie B - Il punto della situazione all'apertura del mercato

Domani apre ufficialmente il calciomercato: Ganz al Pescara mentre Donnarumma va all'Empoli. Carpi a caccia di un attaccante

Tra poche ore inizierà ufficialmente il calciomercato, ma in Serie B le trattative sono già iniziate vista la necessità di tutte le 22 compagini di presentarsi al ritiro già con una buona base. Sempre attivo il Pescara che ha praticamente chiuso per l'arrivo di Ganz a titolo definitivo mentre ci sono dubbi su Coulibaly, che non vuole trasferirsi all'Inter per giocare in primavera. Sfuma Dimarco che andrà a giocare al Sion in Svizzera. Risolti i problemi burocratici, almeno in parte, anche il Palermo è pronto a tuffarsi nel mercato con i nomi di Antei e Coronado in cima alla lista per difesa e attacco. Colpo in arrivo per l'Empoli in attacco con l'arrivo di Donnarumma: l'attaccante rescinderá il contratto con la Salernitana per vestire la maglia del club Toscano.

Dopo la Serie A sfiorata all'ultimo, si muove anche il Carpi che è alla ricerca di un attaccante visto il ritorno di Lasagna all'Udinese. In cima alla lista dei dirigenti Emiliani c'è Rey Manaj, giocatore di proprietà dell'Inter che l'anno scorso ha vissuto una stagione turbolenta sia a Pescara che a Pisa. Dall'Inter, però, può arrivare anche  il giovane portiere Radu e, a proposito di portieri, la Ternana sta per chiudere con il Milan per l'arrivo del giovane Plizzari mentre è stato raggiunto nelle ultime ore l’accordo con il portiere del Lecce, Bleve, che arriverà in prestito in Umbria con diritto di riscatto.

Si muove anche il nuovo Bari di Fabio Grosso, che punta su Tello e il ritorno di Capradossi e Floro Flores: il difensore della Roma potrebbe tornare, mentre l'attaccante Napoletano valuterà le offerte. Doppio colpo dalla Juventus per il Venezia di Pippo Inzaghi: oggi ci sarà un incontro decisivo per limare gli ultimi dettagli sul doppio arrivo di Audero e Vitale.