Crotone - UFFICIALE: Faraoni firma fino al 2020

Il terzino destro, svincolatosi dall'Udinese, ha già trovato squadra. Il Crotone infatti, a caccia di un terzino destro dopo aver visto sfumare l'affare Petkovic, si è tuffato sull'ex Inter, facendogli firmare un triennale.

Crotone - UFFICIALE: Faraoni firma fino al 2020
Faraoni durante Empoli-Udinese 1-0. Fonte: www.facebook.com/empolifcofficialpage/

Tanto cercare, ma poi alla fine, per la corsia di destra, è arrivato il colpo a sorpresa da parte del Crotone. O meglio, quasi a sorpresa, dato che c'era stata qualche timida indiscrezione a metà giugno. Ieri invece, in tempi rapidissimi, l'ufficialità. I pitagorici, dopo aver inseguito per giorni Petkovic della Stella Rossa, accasatosi poi allo Spartak Mosca di Carrera, hanno sistemato la parte destra della difesa con Marco Davide Faraoni. L'ex Inter è un colpo a zero, dato che l'Udinese si è accordata con il ragazzo per rescindere consensualmente il contratto.

La decisione dei friulani di non puntare più sul prodotto del vivaio dell'Inter è stata dettata dalla tendenza del giocatore agli infortuni gravi. Faraoni infatti ha patito due seri problemi al ginocchio in nemmeno un anno ed ha avuto un intervento allo scafoide nei suoi primi passi da bianconero. Tutte cose che non hanno permesso all'ex Udinese di imporsi in Serie A, ma solo in Serie B, inglese o italiana. A Watford, Perugia e Novara infatti si è ben comportato e con Delneri era diventato il vice Widmer. Ora però, visto l'ennesimo contrattempo fisico, i friulani hanno deciso di lasciarlo libero per occupare la casella con un giocatore fisicamente integro. Intanto il Crotone si è assicurato il ragazzo, bruciando la concorrenza della B e, nel caso in cui Faraoni riesca finalmente a ritrovare la forma fisica, trovando un terzino destro in grado ancora di dire la sua nella massima categoria e che ha già una buona esperienza. Può vantare infatti 30 gettoni in Serie A, 6 in Europa League (con l'Udinese) e 2 in Champions League (con l'Inter).

Questo il comunicato del Football Club Crotone: "Il Football Club Crotone comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Davide Faraoni.
Si tratta del terzo rinforzo in questa sessione di mercato, un acquisto firmato dal presidente Gianni Vrenna e dal dg Raffaele Vrenna che, dopo essersi assicurati il centrocampista Kragl e l’attaccante Budimir, questa volta hanno messo a disposizione di mister Nicola un giocatore non solo esperto ma anche duttile: infatti Faraoni può ricoprire tutti i ruoli della fascia destra e può dunque agire da terzino, da centrocampista e da ala.
Nato a Bracciano, in provincia di Roma, il 25 Ottobre del 1991, Davide è cresciuto nella Lazio per poi passare nel 2010 all’Inter: l’esordio in prima squadra arriva il 6 Agosto 2011 nella gara di Supercoppa Italiana contro il Milan a Pechino, mentre in Serie A il 19 novembre 2011 durante la partita Inter-Cagliari.
Undici giorni dopo arriva anche il debutto in Champions League , in occasione del match Trabzonspor-Inter. Il primo gol nella massima serie giunge invece contro il Parma.
Un curriculum di tutto rispetto per Faraoni, una promessa del calcio che ha vestito la maglia di tutte le Nazionali giovanili dell’Italia, e vanta anche 7 presenze con l’Under 21, ma non è finita qui: la stagione successiva passa all’Udinese con cui disputa anche l’Europa League. Poi l’esperienza al Watford, in Inghilterra, con ottimi risultati. L’anno dopo torna all’Udiense che lo gira in prestito prima al Perugia e poi al Novara, dove Davide risulta uno dei migliori della categoria. Lo scorso anno ha indossato di nuovo la maglia bianconera friulana ed ora per lui inizia una nuova avventura, quella con la casacca rossoblù!
Faraoni ha sottoscritto un contratto triennale con il Crotone, con scadenza al 30 giugno 2020.

Benvenuto Davide!"