Benevento, confermato il blocco dello scorso anno: Cataldi vicino, sogno Pavoletti

Il Benevento è riuscito a confermare il blocco vincente della passata stagione. Il ds Di Somma, però, sta cercando di aggiungere altre pedine importanti per rinforzare la rosa.

Benevento, confermato il blocco dello scorso anno: Cataldi vicino, sogno Pavoletti
Metropolisweb.it

Il Benevento ha da tempo iniziato a lavorare sul mercato con l'obiettivo di affidare a Marco Baroni una squadra in grado di mantenere la categoria. Il lavoro del ds Di Somma è stato basato sulla voglia di riconfermare buona parte del blocco dello scorso anno, con i riacquisti di Gyamfi  e Puscas dall'Inter, Venuti dalla FiorentinaChibash dal Sassuolo, con quest'ultimo che si è rivelato di vitale importanza per la mediana sannita.

E' di vitale importanza, soprattutto per una neopromossa, mantenere la stessa ossatura dello scorso anno per evitare inutili ricostruzioni che potrebbero causare solamente dei danni. Il Benevento si è dimostrato molto intelligente sotto questo punto di vista già nella passata stagione, ed è pronto a sorprendere anche in questa sessione estiva del calciomercato: definiti gli acquisti di Belec, Letizia e Coda, la società è al lavoro per acquistare Danilo Cataldi e Andrea Costa. Accordo totale con i biancocelesti sulla base di 6 milioni di euro, con diritto di ricompra fissato a 12. Manca solamente l'accordo con l'agente del ragazzo, in procinto di accettare le richieste per far rilanciare il suo assistito.

Per il centrale dell'Empoli, invece, si tenterà di approfondire la trattativa già nelle prossime ore, con l'accordo economico che non dovrebbe superare la soglia dei 2.5 milioni. Sempre in difesa, piacciono Djimsiti e Di Chiara del Perugia. Per la porta è molto vicino l'arrivo di Brignoli in prestito gratuito dalla Juventus. A centrocampo occhi puntati su D'Alessandro dell'Atalanta, con uno sguardo vigile su Kone dell'Udinese. Attacco? Il sogno è Pavoletti, ma il Napoli non vorrebbe cederlo in prestito gratuito fino a fine stagione. Iemmello, Di Carmine e Ragusa i nomi che stuzzicano. Idee a costo zero? Potrebbe essere legata al futuro di Cataldi. Se non dovesse arrivare l'accordo economico con il calciatore, il Benevento si fionderà sullo svincolato Davide Di Gennaro.