Serie B, mercato in evoluzione: Ganz vola a Pescara, il Bari continua a studiare

Il Pescara mette a segno il colpo Ganz dalla Juventus. Il Bari, invece, continua a sondare diversi profili per ritoccare la rosa da consegnare a Grosso.

Serie B, mercato in evoluzione: Ganz vola a Pescara, il Bari continua a studiare
SannioSport

Come giusto e doveroso che sia, anche la Serie B merita di essere trattata. Mai come quest'anno assisteremo a un campionato spettacolare sotto ogni punto di vista, con il ritorno di grandi piazze come Parma, Foggia e Venezia. Al tutto, vanno aggiunte le retrocesse dalla Serie A, la voglia di rivincita di numerose squadre (Bari in primis) e l'imprevedibilità di questa categoria. Insomma, tutti ingredienti per una stagione all'insegna del bel calcio.

Torniamo in campo per analizzare i movimenti di mercato di questi giorni. La Cremonese ha ufficializzato l’arrivo di Castrovilli, Zecca, Almici e Renzetti. Coronado ufficiale al Palermo in attesa di importanti evoluzioni societarie. Il Novara ha prelevato Ronaldo, centrocampista brasiliano classe ’90  a titolo definitivo dalla Lazio dopo l'ultima esperienza a Salerno. Fedato ha risolto il suo contratto con la Sampdoria per firmare con il Foggia, mentre Martinelli ha rinnovato con lo stesso club pugliese; l’Empoli ha ufficializzato Provedel, Terracciano e Donnarumma. Pucciarelli ceduto al Chievo.

A Perugia è in arrivo Yanik Frick, attaccante classe ’98 dell’Altach. Colpo targato Camillo Ciano per il Frosinone, mentre il Pescara è ormai certa di riabbracciare Coulibaly in prestito dopo averlo ceduto all'Udinese, e ha da poco ufficializzato l'acquisto a titolo definitivo di Ganz. Movimenti anche a Bari che prenderà De Lucia come portiere da aggiungere a Furlan e Micai. Si stringe per avere Krajnc, Colombatto, Masi, Capradossi e Improta, con un Tello della Juventus sempre più vicino. Il Parma, infine, ha acquistato dalla Lazio il giovane Germoni a titolo temporaneo con diritto di riscatto e contro-riscatto.