Star Sixes, Quarti di Finale: Italia eliminata dalla Francia. Fuori Germania e Inghilterra

L'Italia si arrende alla Francia per 4-2. Goleada Spagna contro la Nigeria, Inghilterra e Germania che salutano il torneo.

Star Sixes, Quarti di Finale: Italia eliminata dalla Francia. Fuori Germania e Inghilterra
Star Sixes

L'avventura dell'Italia nella Star Sixes termina ai Quarti di Finale. A condannarci è la Francia con un divertente ed emozionante 4-2: dopo 90 secondi è Di Canio a portarci in vantaggio con un sinistro che si infila alle spalle di Frey. Il vantaggio non dura molto perché il meraviglioso Robert Pires appoggia in rete il gol del pareggio. Gli Azzurri perdono nuovamente le marcature e Pires non perdona di nuovo in contropiede, dopo una ripartenza a dir poco fulminante: alla faccia della vecchiaia.

I transalpini sono nuovamente letali in contropiede e trovano la via del gol con Cheyrou. L'Italia non crolla perché una dormita colossale di Abidal rimette in partita gli italiani. L'ex Barcellona colpisce di tacco sulla linea di porta e Stefano Fiore ne approfitta alla grande. Prima dell'intervallo, Oddo viene caricato sul pressing di Dacourt, ma l’arbitro non fischia e il centrocampista ex Roma può mettere la palla in mezzo sfruttando un tocco sfortunato di Zauri, rimasto fermo in attesa della chiamata arbitrale. Il punteggio finale dice 4-2 per i francesi, ma l'Italia può recriminare qualcosa a livello arbitrale.

Negli altri incontri spicca una larga vittoria della Spagna per 8-1 contro la Nigeria grazie a uno straordinario Salgado che per il momento comanda la classifica dei marcatori con 6 goal. Eliminazione di Germania e Inghilterra per mano di Brasile e Danimarca, rivelazione di questo torneo. I tedeschi guidati da Ballack non sono riusciti a contrastare lo spettacolare roster della Seleçao, vincitori del match per 3-1. A sorpresa cadono anche gli inglesi di Gerrard e Owen, domati dalla Danimarca con un sorprendente 3-1.

Le semifinali si prospettano meravigliose: stasera, alle 20 e alle 20:45, ci saranno Francia-Spagna e Brasile-Danimarca. Pronostici? Può succedere di tutto, con la Francia che resta la favorita numero uno per la vittoria finale. Troppa qualità, probabilmente superirore a quella brasiliana.