Crotone: ottimi spunti in amichevole, a centrocampo si punta Izco

In amichevole, contro una rappresentativa locale, ben dodici reti per il Crotone, con Budimir e Simy autori di sette reti in due.

Crotone: ottimi spunti in amichevole, a centrocampo si punta Izco
Source photo: corrieredellosport.it

Il Crotone di Davide Nicola comincia ufficialmente la stagione segnando ben dodici reti ad una rappresentativa crotonese locale. Una prestazione importante, al di là del risultato, per il modo con cui s'è concretizzato. Nonostante i numerosi cambi, infatti, i pitagorici hanno confermato la voglia di stupire ancora, con l'ex tecnico di Bari e Livorno pronto a lavorare con gli atleti a disposizione in attesa di possibile rinforzi. Tra tutti gli atleti, subito pericolosissimo Ante Budimir, autore di un poker che sta già convincendo Nicola a scommettere su di lui in vista della prossima stagione. Tre goal, invece, per Simy, più a suo agio negli schemi rossoblu dopo un'intera annata di rodaggio.

Sul mercato, ormai vicinissimo il ritorno di Marcello Trotta, obiettivo di mercato dichiarato ormai da tempo da parte del ds Ursino. Attaccante eclettico e polivalente, a suo agio sia in un attacco a due che nel 4-3-3, a destra, l'ex Avellino ha davvero  impressionato durante la sua prima esperienza in rossoblu, formando con Falcinelli una coppia offensiva davvero temibile. Ora, Trotta dovrà trovare subito l'intesa con Budimir, un figliol prodigo riaccolto nel miglior modo possibile e pronto a ritrovare quella continuità mancata durante la breve esperienza a Genova, sponda Sampdoria. A centrocampo, invece, si cerca l'accordo con lo svincolato Mariano Izco, ex Chievo Verona ben rodato per la nostra Serie A. 

Parlando della prima parte di stagione, importanti le parole del gioiellino Nalini sul sito ufficiale del club: "Dobbiamo pensare solo a futuro e al prossimo campionato - ha detto - dimenticando il passato e provando a ripetere ciò che abbiamo fatto. Siamo un po' sulle gambe dopo i primi allenamenti ma è normale. Con Budimir c'è un bel feeling e sarà sempre meglio con il passare del tempo. L'obiettivo è arrivare al top per la prima gara ufficiale. Mi metto a disposizione del mister e darò sempre il massimo come ho sempre fatto".