Crotone, ufficiale il ritorno di Trotta. Vicino anche Izco

Il Crotone ritrova Trotta e si avvicina allo svincolato Izco. Il punto sul mercato dei calabresi..

Crotone, ufficiale il ritorno di Trotta. Vicino anche Izco
FC Crotone

Il Crotone sta continuando a muoversi in maniera saggia per quanto riguarda il mercato in entrata. L'obiettivo della società è quello di affidare a Davide Nicola una squadra competitiva e leggermente più vasta rispetto alla passata stagione. Il lavoro fatto dalla società fino a questo momento è stato molto produttivo sotto ogni punto di vista: Faraoni e Kragl per le corsie laterali, con il piazzamento al centro di un personaggio esperto del calibro di Cabrera, con un passato nell'Atletico Madrid e nel Real Madrid Castilla. L'attacco non rimpiangerà Falcinelli perchè ci sarà il tandem Budimir-Trotta a realizzare goal decisivi. Per un club dal bacino ristretto, come questo calabrese, è sempre importante confermare il blocco dell'annata precedente, soprattutto se è un gruppo capace di regalare una salvezza impronosticabile.

All'orizzonte ci sono altri movimenti, ma proviamo a riassumere cosa si sta muovendo a Crotone. Ufficiale l'acquisto di Marcello Trotta dal Sassuolo con la formula del prestito con diritto di riscatto a 3,5 milioni e controriscatto a 4,5 in favore del club di Squinzi. Molto vicino anche l'approdo di Mariano Izco, svincolatosi dal Chievo Verona e in procinto di firmare il suo nuovo contratto. Nicola avrà a disposizione un pezzo di grande esperienza per il suo mosaico, capace di interagire sia da interno che da esterno di centrocampo. Ci sarà da valutare anche il presunto interesse del Villarreal per Ceccherini. Il centrale ex Livorno interessa alla compagine spagnola, e qualora la trattativa dovesse andare in porto il Crotone ha già individuato Federico Barba come sostituto, con uno sguardo vigile anche sull'esubero torinese Ajeti.

La prossima mossa è la conferma di Lorenzo Crisetig. Prestito con riscatto a 2 milioni, questa è la base su cui è impostata l'operazione con il Bologna. Sempre per la mediana, piacciono Alberto Grassi del Napoli e Ivaylo Chochev del Palermo. Attacco? Sulla carta sembrerebbe il reparto più completo, ma il ds Ursino proverà ad acquistare almeno un altro centravanti. Paulinho (ex Livorno), Bueno (Defensor Sporting), Marilungo (Atalanta), Hongla (Granada) e Lombardi (Lazio) le ultime idee.