Sassuolo, Goldaniga vicino

I neroverdi effettuano il sorpasso sul Genoa e sono vicini a chiudere per il difensore in forza al Palermo.

Sassuolo, Goldaniga vicino
Sassuolo, Goldaniga vicino

Qualche indizio era arrivato dall'amichevole disputata dal Palermo contro l'Ilirija da cui Edoardo Goldaniga è stato escluso, assieme a Rispoli. Ora sembra effettivamente reale: il Sassuolo è la prima pretendente al difensore palermitano e l'affare è vicino alla chiusura. 

I neroverdi di Squinzi sono decisi a chiudere la trattativa abbastanza in fretta per dare a Bucchi una linea difensiva solida ed esperta per la prossima Serie A. Goldaniga, giovane difensore classe '93, è il ritratto perfetto per la mission che si prefigura la società emiliana, ovvero ingaggiare giocatori già pronti per il massimo campionato italiano, ma anche con un buon avvenire, in modo da poter monetizzare su un'eventuale cessione futura. Il difensore del Palermo è approdato in rosanero nel 2012, dopo i prestiti al Pisa e al Perugia, ed è diventato un titolare della difesa palermitana collezionando 28 presenze ed anche due reti nella scorsa annata di Serie A. 

I rosanero per chiudere l'affare vorrebbero l'inserimento di Antei, ma il difensore italiano non gradirebbe scendere di categoria, volendo aspettare un eventuale ritorno di fiamma del Benevento e potendo poi forzare la mano al Sassuolo visto il contratto in scadenza che gli permetterà di firmare con chi vorrà a partire da Gennaio 2018. Per questo motivo, resta ancora vivo, sullo sfondo, il Genoa. Il Grifone è pronto ad approfittare di eventuali intoppi nella trattativa per piazzare la sua mossa e riportarsi in vantaggio sul giocatore, che comunque gradisce la destinazione.