Benevento, è fatta per Memushaj. A breve l'ufficialità

L'acquisto dell'albanese non esclude quello di Konè. In difesa si segue Kokolli.

Benevento, è fatta per Memushaj. A breve l'ufficialità
Benevento, è fatta per Memushaj. A breve l'ufficialità

Manca sempre meno al suono del gong, che sancirà la fine della sessione estiva del calciomercato. Il Benevento è uno dei club a cui serve operare di più, poichè palesemente incompleto. E' a caccia di un centrocampista per rimpolpare il reparto, dandogli più profondità ed anche qualità. In attesa che l'affare Panagiotis Konè possa sbloccarsi, il club campano ha messo le mani su Ledian Memushaj. Per lui, si tratterebbe di un ritorno in Serie A, abbandonata lo scorso anno dopo essere retrocesso sul campo, rovinosamente, con il Pescara. Tante attese, personali e di squadra, ma l'albanese non è riuscito ad esprimersi al meglio, naufragando insieme al Delfino, rendendosi protagonista di un campionato insufficiente. L'occasione offertagli dal Benevento potrebbe essere quella giusta per rilanciarsi, gettandosi alle spalle l'ultima, grigia annata. Un sorta di rivincita personale.

I sanniti hanno raggiunto l'accordo sia con il Pescara, club che ne detiene il cartellino, sia con il giocatore. Nelle prossime ore, quindi, potrebbe arrivare anche l'ufficialità dell'affare, con Memushaj che potrebbe raggiungere Baroni nella prossima settimana e mettersi a disposizione della squadra per essere così pronto a debuttare dopo la sosta, nella gara che vedrà opposto il Benevento al Torino, tra le mura amiche del Vigorito. La formula giusta, secondo quanto rivelato da Sky, Sport, sarebbe quella di un prestito con obbligo di riscatto alla prima presenza, una formula che sarebbe in grado di mettere d'accordo entrambi i club. 

Come detto, non sarà l'ultimo acquisto in mediana, in quanto il Benevento continua a lavorare anche con l'Udinese per cercare di portare nel Sannio Konè. L'arrivo dell'albanese non esclude l'acquisto del greco. Il direttore sportivo Salvatore Di Somma è alle prese con il rush finale di mercato: l'obiettivo è quello di acquistare almeno altre 3/4 pedine per completare la rosa. Dunque, Memushaj e Konè a centrocampo, Kololli per la difesa e Parigini in attacco. Questi i nomi caldi, ma solo l'albanese, al momento, è vicinissimo alle 'Streghe'.