Benevento - E' fatta per Iemmello

Si chiude con l'acquisto da parte del Benevento la querelle di mercato tra i campani e il Sassuolo. Il giocatore arriva in Campania in prestito con diritto di riscatto, fissato a 6 milioni. Un altro milione invece è già entrato nelle casse dei neroverdi

Dopo un lungo tira e molla tra le società di Benevento e Sassuolo, che ha infiammato quest'ultima fase di calciomercato dalle parti della squadra campana, i beneventani sono riusciti finalmente a portare a casa il colpo sperato: Pietro Iemmello sarà un giocatore del Benevento durante questa stagione. L'ufficialità è arrivata stamattina, dopo alcune giornate in cui si era palesato il concreto rischio di arrivare in ritardo e di lasciare che tutto si concludesse con un nulla di fatto.

I campani sono riusciti a convincere il patron Squinzi ad accettare l'offerta per l'ormai ex attaccante di Sassuolo e soprattutto Foggia, dove è stato autore di ben 40 reti in 67 partite (45 su 72 se consideriamo anche i play-off). Si tratta di un prestito con diritto di riscatto, che permetterà al giocatore di disputare l'intera stagione 2017-2018 dalle parti del Vigorito, per poi tornare sul tavolo delle trattative e decidere il suo futuro. Un milione di euro subito al Sassuolo, più altri 6 nel caso il riscatto dovesse concretizzarsi. Un buon affare per i neroverdi per un giocatore che nella realtà dei fatti ha vestito relativamente poco la maglia del Sassuolo, pur convincendo per larghi tratti e portandosi a casa una straordinaria doppietta nella vittoria contro l'Inter della scorsa stagione.

Arrivata quindi - almeno per ora - la parola fine ad una telenovela durata per buona parte della sessione di calciomercato. L'attaccante classe '92 avrà la possibilità di disputare una stagione in Serie A con i gradi da titolare e potrà cercare di ripetere le grandi stagioni passate a suon di gol con la maglia del Foggia. A Benevento lo aspettano a braccia aperte per rinforzare un attacco che in queste prime due partite non ha convinto granché e uno con i numeri di Iemmello farà sicuramente comodo alla causa: oltre alle tante reti segnate in Puglia, l'attaccante ora del Benevento porta in dote anche le 5 reti con il Sassuolo, oltre alle 15 siglate nelle varie stagioni alla Pro Vercelli.