Serie B - Spicca Perugia-Pescara, il Bari va ad Empoli

Apre la giornata il Palermo che oggi giocherà a Brescia, mentre il posticipo sarà Salernitana-Ternana.

Serie B - Spicca Perugia-Pescara, il Bari va ad Empoli
Serie B - Spicca Perugia-Pescara, il Bari va ad Empoli (Fonte foto: Pescara Calcio)

Settembre è arrivato, il mercato è finito ed ora si fa sul serio. Quest'oggi, infatti, scatta la seconda giornata di Serie B dopo le emozioni della scorsa settimana: si parte con un interessantissimo Brescia-Palermo con gli ospiti che hanno iniziato il campionato cadetto con una vittoria per 2-0 sullo Spezia, mentre i ragazzi di Boscaglia hanno perso in rimonta contro l'Avellino, anche se hanno lasciato intravedere buone cose dal punto di vista tecnico. Fischio d'inizio alle ore 17.30. La maggior parte delle sfide si giocherà domenica, con il big match tra Empoli e Bari ad aprire la giornata: i padroni di casa hanno iniziato con un pareggio, in quel di Terni, la stagione mentre i ragazzi di Grosso hanno stravinto contro il Cesena e hanno convinto dal punto di vista del gioco. 

Ci sarà da divertirsi al Castellani ma soprattutto al Curi dove si incroceranno Perugia e Pescara: una sfida che si preannuncia ricca di gol ed emozioni, alla prima giornata entrambe le squadre hanno vinto 5-1 rispettivamente contro Entella, fuori casa, e Foggia in casa. A brillare sono stati Han e Pettinari, entrambi autori di una tripletta. Tante sfide interessanti, però, domenica sera a cominciare da Novara-Parma. I ragazzi di Corini hanno cominciato con una sconfitta il campionato mentre i Ducali hanno battuto la Cremonese tra le mura amiche ed ora possono contare su un Ceravolo in più. Impegno casalingo per il Frosinone di Longo che, dopo aver vinto a Vercelli, ospiterà il temibile Cittadella che al Tombolato, la settimana scorsa, ha battuto 3-2 l'Ascoli: i ciociari, ricordiamo, giocheranno senza Dionisi che è squalificato per tre giornate.

Il Venezia di Inzaghi, dopo il pareggio tra le mura amiche contro la Salernitana, giocherà in casa di un Cesena che deve subito reagire dopo la brutta sconfitta patita a Bari. Giocano in casa anche Foggia e Cremonese che ospiteranno, rispettivamente, Virtus Entella e l'Avellino mentre al Picco di La Spezia arriva il Carpi che alla prima giornata ha battuto di misura il Novara. A chiudere il programma domenicale c'è Ascoli-Pro Vercelli con i marchigiani che hanno perso a Cittadella mentre i piemontesi sono stati, anch'essi, sconfitti dal Frosinone. Il posticipo, invece, metterà di fronte Salernitana e Ternana. Fischio d'inizio alle ore 20.30.