Italia, Tavecchio: "Abbiamo un solo risultato. Insigne? Indispensabile"

Il presidente federale, a poche ore dalla decisiva sfida per le qualificazioni ai prossimi mondiali tra Italia e Spagna, ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

Italia, Tavecchio: "Abbiamo un solo risultato. Insigne? Indispensabile"
Italia, Tavecchio: "Abbiamo un solo risultato. Insigne? Indispensabile"

"Noi abbiamo un solo risultato, peccato perché le due squadre meritano di andare entrambe al Mondiale. Purtroppo a causa di questi 'alambicchi' ci troviamo in questa posizione, ovviamente mi auguro di vincere".

Testo e parole di Carlo Tavecchio, presidente federale che, a poche ore dalla sfida del Santiago Bernabeu tra Spagna ed Italia ha parlato ai microfoni di Sky Sport delle possibilità di qualificazione ai prossimi mondiali della sua Nazionale. Difficile, chiaramente, ma non impossibile tentare l'impresa nella cattedrale del calcio spagnola, contro una squadra quella iberica che sembra tutt'altro che imbattibile. 

L'analisi del numero uno della Federazione si sposta, successivamente, sulla formula delle qualificazioni, forse sbagliata: "Non lo so, fatto sta che è un peccato che Italia e Spagna siano costrette ad 'eliminarsi' per andare in Russia. In caso di spareggio o sconfitta ci saranno sempre i playoff, ma il ranking non tiene conto dei quattro titoli conquistati ed è ridicolo. Mi auguro che entrambe vadano al Mondiale, ma ci ritroveremo sempre questi problemi".

Infine, non manca una battuta su Insigne, che non sembra certo di una maglia da titolare. Chiara in tal senso la risposta di Tavecchio: "Un giocatore indispensabile".