Lega B: spicca la sfida tra Frosinone e Perugia, in fondo occhio a Cesena-Ascoli

Cesena ed Ascoli proveranno a vincere per dare un senso alla sfida, in alto occhio al match tra Frosinone e Perugia. Ecco cosa aspettarsi nel prossimo turno di Lega B.

Lega B: spicca la sfida tra Frosinone e Perugia, in fondo occhio a Cesena-Ascoli
Lega B: spicca la sfida tra Frosinone e Perugia, in fondo occhio a Cesena-Ascoli

Accantonato un turno settimanale ricco di colpi di scena, vuole tornare al successo il Perugia, che al Curi ospiterà la capolista Frosinone, ancora a secco di sconfitte. I ragazzi di Moreno Longo, per continuare a sognare, dovranno far punti in casa degli arcigni umbri, mai semplici da affrontare entro le proprie mura amiche. Potrebbe approfittare di questo big match, l'Empoli, in casa e contro un Cittadella affatto imbattibile. I toscani, più forti sotto il profilo tecnico, potrebbero spuntarla, occhio ai veneti, spesso corsari lontano dal proprio stadio. Trasferta non troppo agevole, inoltre, per il Carpi, deciso a riprendersi in casa di una Virtus Entella comunque da non sottovalutare. Occhio.

Obbligato a svoltare decisamente, poi, il Palermo, che nonostante un trend tutt'altro che negativo dovrà vincere ancora per risalire in classifica. In casa di una Pro Vercelli a punti nello scorso turno, i rosanero dovranno dare una prova di forza da vera big. Si prevedono goal e spettacolo, poi, tra Cremonese e Pescara: i ragazzi di Zeman hanno dato prova del loro bel gioco, la neo-promossa cercherà di sfruttare la difesa particolarmente ballerina dei biancazzurri. Settimo a suon di prestazioni molto compatte, novanta minuti vitali per il Venezia contro un Parma reduce da ben tre sconfitte consecutive. I lagunari proveranno a ricreare la serrata, i ducali confidano nel ritorno al goal di Emanuele Calaio'. Da vivere, la sfida tra Novara ed Avellino, con gli irpini in forma nonostante i dubbi di inizio stagione. Occhio ai ragazzi di Corini, rinforzatisi in estate. 

Risalito grazie a sette punti nelle ultime tre sfide, trasferta tutt'altro che facile per lo Spezia, in casa di una Salernitana delusa da un inizio claudicante. All'Arechi, i campani proveranno a fare il colpo da tre punti, risollevandosi e soddisfando una tifoseria non troppo felice. Novanta minuti interessanti, poi, tra Bari e Ternana, che daranno sicuramente vita ad una sfida molto interessante. I ragazzi di Grosso vogliono vincere ancora, gli umbri continuare a sognare un posto nelle posizioni nobili della classifica. In attesa del recupero, proverà a vincere il Brescia, contro un Foggia meno pungente rispetto alla scorsa stagione, in Lega Pro. I foggiani punteranno ad un altro successo, allontanandosi dalla zona rossa. Sfida tre deluse, infine, Cesena-Ascoli: chi perde, resta in fondo.

DI SEGUITO LE SFIDE DI GIORNATA:
23.09. 15:00 Bari Ternana
23.09. 15:00 Brescia Foggia
23.09. 15:00 Cremonese Pescara
23.09. 15:00 Empoli Cittadella
23.09. 15:00 Entella Carpi
23.09. 15:00 Novara Avellino
23.09. 15:00 Perugia Frosinone
23.09. 15:00 Salernitana Spezia
23.09. 15:00 Venezia Parma
24.09. 17:30 Cesena Ascoli
25.09. 20:30 Palermo Pro Vercelli