Crotone: ufficiale il ritorno di Ricci, piace Giannetti. La rosa si prepara intanto al Verona

Il Crotone si prepara alla delicatissima sfida contro il Verona, vero e proprio incrocio-salvezza. La società, intanto, ufficializza Ricci e sonda Giannetti.

Crotone: ufficiale il ritorno di Ricci, piace Giannetti. La rosa si prepara intanto al Verona
Source photo: sito ufficiale Crotone Calcio

Colpo invernale del Crotone Calcio, che preleva dal Genoa l'esterno offensivo Federico Ricci. Vecchia conoscenza del calcio pitagorico, Ricci è pronto a risollevare una stagione altalenante a Sassuolo, dove il minutaggio è stato inferiore alle aspettative. Ecco dunque il comunicato ufficiale del club rossoblu: "Il Football Club Crotone comunica di aver acquisito dall’Unione Sportiva Sassuolo Calcio, a titolo temporaneo, i diritti alle prestazioni sportive dell’attaccante Federico Ricci. Nato a Roma il 27 Maggio 1994, per il talentuoso esterno offensivo si tratta di un ritorno nella città pitagorica dopo Sassuolo e Genoa: Ricci è stato uno dei protagonisti della storica promozione in massima serie del Crotone ed i nostri tifosi hanno già avuto modo di vedere e applaudire le sue giocate per due stagioni, dal 2014 al 2016".

Sondando altri profili in attacco, è forte l'interesse per Niccolò Giannetti, classe '91 attualmente in forza al Cagliari. Prelevato dai sardi nella stagione 2015-17, Giannetti sembrava destinato ad un futuro radioso, frenato però da qualche infortunio di troppo. Nella stagione attuale, le sole sei presenze starebbero spingendo il ragazzo a cambiare aria, con Crotone che potrebbe essere una soluzione. Ancora giovane e molto duttile tatticamente, Giannetti troverebbe in Calabria un ambiente perfetto per la propria crescita, acquistando fiducia sotto l'ala protettrice di uno come Ante Budimir, attaccante esperto e rigenerato proprio dalla società calabrese. Occhio, comunque, al Chievo Verona, ugualmente intenzionato a prelevare il calciatore del Cagliari. 

Mentre la società lavora sul mercato, continua la preparazione della rosa in vista del delicatissimo match-salvezza contro l'Hellas Verona, novanta minuti in cui i calabresi capiranno fin dove si potrà arrivare in questa stagione. Le ultime indiscrezioni vorrebbero un Crotone schierato con il 4-3-3, modulo in cui Trotta e Stoian dovrebbero sostenere Ante Budimir. Davanti a Cordaz, difesa a quattro probabilmente composta da Sampirisi, Ceccherini, Ajeti e Martella. Nella zona mediana del campo, infine, poche sorprese: Mandragora e Rohden, infatti, dovrebbero affiancare Barberis. 

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL CROTONE:
Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Mandragora, Barberis, Rohden; Trotta, Budimir, Stoian.