Crotone - Sampirisi sulla via del recupero, si ferma Stoian, ceduti in prestito Aristoteles e Suljic, rescissione per Tonev

In vista dell'importantissimo scontro salvezza con il Benevento, mister Zenga sta preparando la squadra. Sampirisi sta recuperando dopo l'operazione allo zigomo, mentre Stoian si è oggi fermato per un affaticamento muscolare.

Crotone - Sampirisi sulla via del recupero, si ferma Stoian, ceduti in prestito Aristoteles e Suljic, rescissione per Tonev
Adrian Stoian (27)

Dopo il pareggio ottenuto contro l'Atalanta, in un Ezio Scida inzuppato dalla pioggia, il Crotone riprende la marcia in vista di una lotta salvezza molto combattuta. I pitagorici hanno portato a +4 il loro margine sulla SPAL terzultima e si sono portati a una sola lunghezza dal Chievo Verona. La sfida di domenica contro il Benevento al Ciro Vigorito potrebbe o riaprire tutti i discorsi o dare una spallata importante alla battaglia per non scendere di categoria.

Dopo aver goduto di due giorni di riposo, il Crotone è tornato al lavoro martedì, per la prima seduta in vista del Benevento. Prima di scendere in campo, mister Zenga ha incontrato il gruppo in sala video; successivamente i ragazzi hanno svolto attivazione e una partitella a campo ridotto. Nella seduta odierna invece, dopo l’analisi video, il mister ha fatto sostenere ai suoi uomini attivazione, lavoro di forza sulla sabbia, esercizi di rapidità, conclusioni in porta e una serie di partitine sei contro sei. Sampirisi ha svolto gran parte della seduta col gruppo (non ha preso parte alle partitine) indossando un’apposita maschera protettiva dopo l’operazione allo zigomo. Stoian, a causa di un affaticamento muscolare, ha interrotto l’allenamento a scopo precauzionale, mentre Nalini, dopo la febbre che lo ha messo ko martedì, ha svolto un lavoro differenziato e domani si aggregherà al gruppo. Domani, gli squali saranno impegnati in doppio allenamento: al mattino al centro sportivo, nel pomeriggio allo Scida.

Bruno Martella, ha parlato ai microfoni del canale ufficiale dei pitagorici in vista della sfida contro il Benevento: "Riprendiamo a lavorare cercando di pensare alla partita fondamentale contro il Benevento. Abbiamo avuto due giorni di meritato riposo, abbiamo ricaricato le pile e siamo pronti per iniziare la nuova settimana. La strada è lunghissima, ci sono tante partite ma cercheremo di continuare la serie di risultati positivi, ce la metteremo tutta anche se sarà dura.

Sul pari interno contro l'Atalanta, arrivato con un gol preso negli ultimi minuti: "Peccato per il gol preso alla fine ma è un bel punto, che muove la classifica e ci permette di allungare sulle concorrenti. Abbiamo fatto un'ottima gara, interpretandola come voleva il mister. Zenga ci ha fatto capire da subito che avremmo potuto giocare a viso aperto contro chiunque, perché non siamo inferiori a nessuno. Lo abbiamo dimostrato nell'ultimo periodo, contro grandi avversari. Ogni partita fa storia a sé, dovremo giocare in modo perfetto per ottenere punti a Benevento".

Inoltre in questi giorni sono stati ceduti in prestito Aristoteles e Suljic, questo il comunicato: "Il Football Club Crotone comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Nk Ankaran Hrvatini (squadra che milita nella Prva Liga slovena) per la cessione a titolo temporaneo, fino al ‪30 giugno 2018‬, dei diritti alle prestazioni sportive dei calciatori Aristoteles Romero (classe ’95) e Kazim Suljic (classe ’96)".

Rescissione invece per Tonev: "Il Football Club Crotone comunica che, in data odierna, è stato raggiunto un accordo per la risoluzione consensuale del contratto economico con il calciatore Aleksandar Tonev".