Atalanta, per Toloi manca solo l'ufficialità. In arrivo anche Paletta?

Doppio rinforzo in difesa per Reja dopo la gara persa a Milano con l'Inter. Il Brasiliano oggi in Italia, si attendono risposte dall'ex Boca.

Atalanta, per Toloi manca solo l'ufficialità. In arrivo anche Paletta?
Atalanta, per Toloi manca solo l'ufficialità. In arrivo anche Paletta?

Non uno, ma ben due rinforzi in difesa. L'Atalanta si prepara a chiudere il doppio colpo da regalare al tecnico Edi Reja. I nomi sono quelli di Rafael Toloi, centrale difensivo del San Paolo, e di Gabriel Paletta, dal Milan. Due trattative diverse, due piste separate che inizialmente sembravano escludersi a vicenda, ma il diesse Sartori alla fine potrebbe riuscire a portarli entrambi a Bergamo.

Sicuramente nella città lombarda andrà Toloi, già in viaggio stamattina da San Paolo verso l'Italia, per la seconda volta nella sua carriera. Già, perchè il classe 1990 era stato vicino al Milan negli anni scorsi, e soprattutto aveva giocato la seconda metà della stagione 2013/14 con la maglia della Roma, raccogliendo solo cinque presenze. I giallorossi avevano un diritto di riscatto fissato a 5,5 milioni che decisero di non esercitare. Oggi il ritorno in Italia, a cifre minori: 3 milioni subito, 500mila euro di bonus facilmente raggiungibili. Una cifra importante per una squadra di medio-bassa classifica che però crede nel ragazzo e ne vuol fare un perno difensivo.

Al fianco di Toloi potrebbe arrivare anche Gabriel Paletta, anche se la situazione sembra un po' più complicata. Il giocatore è in uscita dal Milan e ha varie richieste, era stato cercato insistentemente dal Bologna (che potrebbe tornarci se dovesse vendere Oikonomou al Napoli, comunque difficile). La formula del trasferimento non è ancora stata resa nota, ma sembrerebbe che manchi solo il "si" del giocatore alla nuova destinazione. Dopo 6 mesi in rossonero, il centrale acquistato dal Parma a gennaio potrebbe già lasciare Milano.