Atalanta, ceduto Maxi Moralez. Va ai messicani del Leòn

Maxi Moralez saluta Bergamo dopo cinque stagioni in nerazzurro.

Atalanta, ceduto Maxi Moralez. Va ai messicani del Leòn
Atalanta, ceduto Maxi Moralez. Va ai messicani del Leòn

L'Atalanta piazza subito un colpo in uscita, inaspettato. E' arrivata l'ufficialità direttamente sul profilo Twitter del club messicano, il Club Leòn, che lo ha prelevato: 'El Frasquito' Maxi Moralez saluta Bergamo dopo cinque stagioni. Lui che, insieme al Papu Gomez, era diventato un giocatore fondamentale nell'attacco sudamericano schierato da Edy Reja. Maxi saluta Bergamo, città che l'ha lanciato ed esaltato. 159 centimetri e tanta imprevedibilità, quella per cui verrà ricordato in Serie A.

Maxi Moralez aveva già da tempo pensato ad una sua partenza, per tornare dalle sue parti. Si è fatto avanti il Club Leòn, squadra militante nella prima divisione messicana. Ha portato nella sede dei bergamaschi un'offerta che si aggira sui 5 milioni, accettata dalla dirigenza. A questo punto Gomez (anche lui accostato a più società in questo periodo) dovrà restare: l'Atalanta non si può privare dell'altra arma sulle fasce. 

Quest'anno Maxi è stato un tassello inamovibile nello scacchiere di Reja. Per questo la sua cessione ha lasciato tutti sorpresi. 17 presenze, un gol e ben 5 assist il suo contributo a questa stagione; tra l'altro il gol col Verona è stato di testa, una rarità.  L'anno scorso 30 presenze, 5 gol e 6 assist. In cinque stagioni all'Atalanta ha collezionato 148 presenze, 20 gol e 27 assist totali. Il difetto più grande, per un giocatore offensivo come Maxi, sono stati proprio i pochi gol segnati, sopratutto per uno abituato a fare la seconda punta o l'esterno offensivo. Come ha fatto a meraviglia in questa prima parte di stagione. Ora l'Atalanta deve trovare un sostituto: l'obiettivo pare Sam Larsson.