Papu Gomez: "Con il Milan ci sarò, contro il Bologna è stata una vittoria importante"

Papu Gomez ha incontrato i tifosi dell' Atalanta e si è poi soffermato a parlare sia del suo momento che di quello della squadra di Reja.

Papu Gomez: "Con il Milan ci sarò, contro il Bologna è stata una vittoria importante"
Papu Gomez. Fonte: google.com

La vittoria casalinga contro il Bologna è stata in un certo senso liberatoria. Di sicuro è stata importante per la classifica e per il morale dell' Atalanta di Edy Reja. Durante la sfida con la squadra di Donadoni si è temuto per le condizioni fisiche del Papu Gomez.

L'attaccante argentino è però pronto ad essere già in campo alla ripresa del campionato contro il Milan di Sinisa Mihajlovic. Così Gomez sulle sue condizioni fisiche: "Nulla di particolare, ho preso un colpo alla gamba in allenamento ma è sotto controllo. La classica “vecchia” sul muscolo teso, nessun pericolo in vista del Milan, ma solo un po’ di dolore."  Sull' importanza della vittoria dell'ultimo turno sul Bologna non ci sono dubbi: "Siamo contenti perché abbiamo ottenuto una vittoria molto importante. Siamo anche riusciti a giocare bene, fin dai primissimi minuti abbiamo attaccato alto e quella mia occasione dopo pochi secondi è stata forse la dimostrazione migliore di come volevamo essere subito pericolosi." 

La prestazione è stata positiva sia a livello personale che di squadra: "Personalmente ho cercato di tagliare verso la porta molto spesso, ho ritrovato il gol e questo è importante sia a livello personale che per la squadra. Credo che il modulo ci abbia aiutato. Con Diamanti dietro ad una punta, e lì in mezzo con De Roon e Ciga l’Atalanta è riuscita a fare molto bene. Avevamo preparato molto bene la gara, credo che la mia partita sia merito di tutta la squadra perché è normale riuscire a fare le cose bene quando tutti partecipano. Io cerco di essere più presente in area e di puntare l’uomo, domenica ho avuto un paio di situazioni interessanti e sono tornato a gioire per il gol."

Adesso il prossimo avversario è il Milan"La verità è che quando i risultati mancano, subentra anche una difficoltà sia mentale che fisica difficile da gestire. Adesso ci siamo sbloccati e a Zingonia lavoriamo forte per preparare al meglio la gara con il Milan."