Serie A - L'Atalanta per vendetta ed Europa, la Samp non ci sta: si comincia alle 18

I nerazzurri vogliono restituire la sconfitta dell'andata ai genovesi, che cercano di scalare la classifica e riprendere a correre dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia.

Serie A - L'Atalanta per vendetta ed Europa, la Samp non ci sta: si comincia alle 18
Muriel punta Masiello durante il match d'andata, terminato 2-1. | fantamagazine.com

Si riparte in Serie A: il giro di boa dello scorso matchday è oramai archiviato così come gli ottavi di Coppa Italia, e perciò tutte le squadre torneranno a focalizzarsi soltanto sul campionato. Atalanta e Sampdoria, che hanno dovuto dare addio al cammino che le avrebbe portate alla Coppa di Lega per via di forze maggiori (Juve e Roma, peraltro, in trasferta), si incroceranno nel matchday in arrivo ed avranno entrambe un bel po' di stimoli per cercare i 3 punti.

Il pre-gara

La squadra di Gasperini non ha bisogno di presentazioni, oramai, in questa stagione: è la vera rivelazione del campionato, ma in questo 2017 non è partita benissimo (escludendo la vittoria sul campo del Chievo). Il sorpasso dell'Inter non avrà fatto piacere, soprattutto in proiezione Europa League, competizione dalla quale, dovesse finire oggi la stagione, i bergamaschi sarebbero fuori. E poi c'è la sconfitta dell'andata, come se non bastassero tutte queste motivazioni, da vendicare e ribaltare: allora, i blucerchiati si imposero per 2-1.

Giampaolo e i suoi, invece, sono stati un bel po' altalenanti nel corso della stagione in corso. Una squadra capace di fare male a tutti ma anche di farsi male con tutti. Palleggio, proiezione offensiva, intensità: queste le tre principali richieste del tecnico, non assecondate dai calciatori che hanno ottenuto due 0-0 (prima contro l'Udinese, poi contro l'Empoli). La classifica vede i liguri tutto sommato in una posizione tranquilla, penalizzata dal rendimento sotto le aspettative delle ultime 5 partite (appena 2 punti ottenuti), ma che ancora non garantisce la salvezza (com'è ovvio che sia).

Ultime dai campi

I padroni di casa odierni faranno a meno del solo Kessié, in Coppa d'Africa, a difendere i colori della sua Costa d'Avorio. Realisticamente, a centrocampo allora subentrerà Grassi che si dovrebbe muovere al fianco di Freuler. Ballottaggio in difesa fra Toloi (più avanti nelle quotazioni) e Zukanovic per il posto accanto a Caldara e Masiello.

Ancora invece fuori, per i genovesi, Carbonero e Sala, lungodegenti. L'unica "nuova" assenza è quella di Barreto, già fuori in TIM Cup, che non agirà a centrocampo, con l'inserimento di Praet là in mezzo. Bruno Fernandes e Ricky Alvarez si contendono il posto sulla trequarti, altro ballottaggio è quello fra Quagliarella e Schick in avanti, con entrambi i primi menzionati favoriti.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Grassi, Freuler, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Alejandro Gomez.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Pereira, Silvestre, Skriniar, Regini; Praet, Torreira, Linetty; Bruno Fernandes; Quagliarella, Muriel.