Atalanta, le ultime in vista della trasferta di Torino

Gomez disponibile, rientra Kessiè dalla Coppa d'Africa. Possibile cambio di modulo nella tana di Sinisa Mihajlovic.

Atalanta, le ultime in vista della trasferta di Torino
Gomez trascinatore contro la Samp, www.bergamonews.it

Buone notizie per Gian Piero Gasperini in vista della trasferta allo Stadio Grande Torino, dove l’Atalanta sfiderà i granata nel lunch match che aprirà la domenica della 22esima giornata di Serie A. Alejandro Gomez ha svolto lavoro differenziato nell’ultimo allenamento, ma non dovrebbero esserci dubbi circa il suo impiego nella prossima partita. Il Papu, match winner nello scorso turno contro la Sampdoria, non ha partecipato alla partitella, svolgendo solo una sessione defaticante. L’altro recupero importante è quello di Franck Kessiè, che ieri sera è stato eliminato insieme alla sua Costa d’Avorio dopo la sconfitta subita per mano del Marocco. Tanta delusione per gli elefanti detentori del trofeo continentale, un po’ meno per mister Gasperini che potrà riabbracciare il suo gioiellino che decise la partita d’andata spiazzando Hart dagli undici metri.

In vista del Torino, mancheranno Konko e Dramè sugli esterni, mentre i giovanissimi Bastoni e Melegoni, nonostante l’ottima prova fornita contro la Samp, dovrebbero sedersi in panchina. Gasperini sta pensando di rinforzare la zona mediana con tre uomini, discostandosi dal 3-4-2-1 classico e scegliendo di arretrare Kurtic, uno degli ex della gara, in linea con Freuler e Grassi, a meno che il tecnico non decida di schierare fin dal primo minuto Kessiè. Al fianco del Papu ci sarà il suo amico Andrea Petagna, con il quale dà spettacolo non solo in campo, ma anche sui social network, con spassosi fotomontaggi e battute al vetriolo. Davanti al portiere Berisha, il trio di difensori sarà composto da Masiello, Caldara ed il rientrante Toloi, favorito su Zukanovic.

Sul fronte mercato, sembra vicinissimo l’accordo con il Pescara per l’ingaggio in prestito di Bryan Cristante, per il quale manca solamente il nulla osta del Benfica, che ne detiene il cartellino. Interesse forte anche per Emiliano Rigoni, esterno offensivo italo-argentino classe ‘93 in forza all’Independiente, con cui si potrebbe impostare uno scambio con Carmona. Ufficiale intanto il rientro del portiere Francesco Rossi dal Teramo.