Atalanta, spese svizzere: preso Haas

I nerazzurri finalizzano l'acquisto di Nicolas Haas dal Lucerna. Il centrocampista classe '96 è pronto a sostituire Kessie

Atalanta, spese svizzere: preso Haas
Atalanta, spese svizzere: preso Haas

Dopo Cornelius e Gosens arriva la terza ufficialità del mercato atalantino ed è quella di Nicolas Haas. Il centrocampista arriva in continuità con la linea verde seguita dall'Atalanta, è infatti un classe '96, ed approda in nerazzurro a parametro zero dal Lucerna. 

Il ventunenne svizzero va a sommarsi agli acquisti citati sopra, per un tris che porta esperienze europea in una squadra che ne ha estremamente bisogno per ben figurare nella prossima Europa League. Haas, infatti, nonostante la giovane età ha già giocato nella seconda competizione europea per club, duellando con il Sassuolo nel terzo turno preliminare della stagione appena conclusa. 

Con la maglia del Lucerna, il centrocampista svizzero ha disputato 55 partite nella massima serie elvetica segnando due gol conditi da sette assist. E' però con la maglia della nazionale rosso crociata che Haas ha dato il meglio di sè. Con la selezione Under 21 della Svizzera, il centrocampista ha messo a segno ben nove gol in sedici partite e la sua qualità offensiva, unita alla forte fisicità che sa mettere in campo lo rendono l'ideale sostituto di Kessie, che ha lasciato Bergamo per Milano, sponda rossonera.