Atalanta-Sassuolo: Dea a caccia dei primi punti, neroverdi per la vittoria

Situazione simile per le due compagini dopo le prime giornate

Atalanta
15 00
Sassuolo

La terza giornata di Serie A TIM mette di fronte due squadre che stanno vivendo, dopo due giornate, una situazione di classifica molto simile. L'Atalanta arriva da due sconfitte maturate contro Roma e Napoli ed è ferma a quota zero punti, mentre il Sassuolo è uscito sconfitto da Torino dopo aver pareggiato in casa contro il Genoa. All'Atleti Azzurri d'Italia le due squadre si affronteranno nel match delle 15.00 di oggi.

In questi complicati inizi di stagione vanno però considerati alcuni fattori. La squadra di Gasperini nonostante le due sconfitte ha esibito sprazzi di buon calcio, lasciando ben sperare per il prosieguo della stagione, quest'anno impreziosita dall'impegno in Europa League. I neroverdi invece nelle prime due giornate hanno fatto solamente un punto subendo tre gol e non facendone nemmeno uno, mettendo in luce diverse lacune sia in fase offensiva che in quella difensiva.

Le probabili formazioni

Gasperini conferma il 3-4-1-2 ma deve fare a meno di Spinazzola, per questo sulla corsia di sinistra ci sarà di nuovo Gosens a formare la linea mediana assieme a De Roon, Cristante e Castagne, come annunciato dal tecnico in conferenza stampa. Sulla trequarti giocaIlicic mentre il peso dell'attacco cadrà sulle spalle di Gomez e Cornelius. Berisha fra i pali, recupero invece per Caldara, che affianca così una volta ancora Toloi e Masiello.

Il Sassuolo di Bucchi scenderà con tutta probabilità in campo con il 4-3-3, Consigli fra i pali e difesa composta da Lirola, Cannavaro, Acerbi e Peluso. A centrocampo ecco la linea formata da Magnanelli, Duncan e Missiroli mentre il tridente di attacco vedrà Berardi a destra, Politano a sinistra e in mezzo Diego Falcinelli. Non è da escludere però qualche ripensamento, soprattutto riguardo il reparto avanzato viste le pessime prestazioni in fase offensiva dei neroverdi nelle prime due giornate.

Atalanta

Sassuolo