Atalanta, Gomez rischia di saltare il Lione; Ilicic è pronto

Iniziano i preparativi per la grande sfida di giovedì in cui i neroazzurri si giocheranno il primo posto nel girone di Europa League. Il Papu è in dubbio per la botta alla caviglia subita nel finale di Torino-Atalanta, ma Ilicic in grande spolvero è pronto a prenderne il posto.

Atalanta, Gomez rischia di saltare il Lione; Ilicic è pronto
Atalanta, Gomez rischia di saltare il Lione; Ilicic è pronto | Twitter Calciomercato.it

Campionato alle spalle, testa all'Europa. L'Atalanta si lascia dietro il pareggio di Torino contro i granata e si prepara ad affrontare la partita di Europa League che li vede avversi al Lione, una gara che vale il primo posto nel girone europeo. 

Il match di campionato ha fatto nuovamente affiorare il problema attacco, con i giocatori deputati a segnare con continuità che sono invece a secco da ormai due mesi, ma ora la difficoltà in vista di giovedì sarà la probabile assenza di Alejandro Gomez. Il Papu ha riportato un trauma alla caviglia dopo lo scontro con Sirigu e stando a Sky Sport avrebbe abbandonato il campo addirittura in lacrime, ma le notizie che giungono da Zingonia confortano i tifosi nerazzurri: il numero dieci non dovrebbe essere così grave e per domenica prossima sarà a disposizione. Tuttavia, permane il dubbio in vista della sfida ai transalpini perché il capitano degli orobici potrebbe esser risparmiato in vista della sfida contro il Genoa di domenica prossima, importante per la classifica dell'Atalanta

Al posto di Gomez, quindi, spazio alla coppia slovena composta da Kurtic ed Ilicic con quest'ultimo in grande forma e mattatore della serata torinese. L'ex Fiorentina e Palermo è tornato ad essere incisivo in zona gol, ma soprattutto esplosivo e si è dimostrato essere un giocatore pronto a guidare la squadra bergamasca verso la vittoria, come dichiarato nel post-partita: "Dobbiamo cominciare a prendere punti anche fuori casa, il campionato non è quello che ci aspettavamo. Io credo ancora all'Europa, ci sono ancora tante partite ma dobbiamo cominciare a fare punti fuori casa, ci aiutano a crescere e fare le cose bene". Davanti alla coppia slovena ci sarà Andreas Cornelius, reduce dalla doppietta di Goodison Park, mentre Petagna si accomoderà in panchina per riposare dopo le fatiche di campionato. Sulla corsia destra ci sarà Castagne, mente nel terzetto difensivo torna titolare Palomino che verrà affiancato da Toloi e Mattia Caldara, con Andrea Masiello relegato in panchina.