UFFICIALE: il Bologna ha acquistato Juan Manuel Valencia

Il talento colombiano giunge alla corte di Roberto Donandoni per rinforzare il Bologna dalla cintola in sù.

UFFICIALE: il Bologna ha acquistato Juan Manuel Valencia
UFFICIALE: Il Bologna ha acquistato Juan Manuel Valencia

Il futuro appartiene ai giovani e proprio investire su di loro può rivelarsi  un ottimo viatico per garantirsi un futuro raggiante. E’ questo il pensiero condiviso di Juventus e Bologna, che in totale sinergia hanno concluso l’acquisto di Juan Manuel Valencia, talento cristallino classe 1998. Ciò che ha reso appetibile il ragazzo ex Cortulua è la duttilità che lo contraddistingue quando è in campo. Fisico possente per uno della sua età (185 centimetri), possiede piedi raffinatissimi che gli permettono di giocare su buoni livelli non solo in mediana, ma anche qualche metro più avanti. Il suo estro, la sua visione di gioco, ma specialmente la grande corsa gli consentono di esprimersi al meglio nel ruolo di trequartista, avendo nelle sue corde il difficile compito di rifornire gli attaccanti di turno.

Giovane dalle potenzialità enormi, aveva attirato su di sè già due anni fa le attenzioni della Juventus, la dirigenza bianconera offrì al Cortulua ben 1.3 milioni per cercare di accaparrarsi le prestazioni di Valencia. Dopo una prima fase di tentennamento, la trattativa svanì, ma per colpa della società italiana che si tirò fuori in virtù della quasi contemporanea esplosione del classe 2000 Moises Bioty Kean.

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale del Bologna pochissimi istanti fa:

"Il Bologna Fc 1909 comunica di avere acquisito a titolo definitivo dalla Corporación Club Deportivo Tuluá il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Juan Manuel Valencia".