Bologna, rinnova Verdi. In attacco spunta il nome di Duvan Zapata

Roberto Donadoni ha fatto le sue richieste. Calciatori d iesperienza e qualità. Questi i voleri del trainer.

Bologna, rinnova Verdi. In attacco spunta il nome di Duvan Zapata
Photo by: LaPresse

E' il giorno di Simone Verdi. Dopo un'ottima stagione, vissuta da protagonista, seppur qualche infortunio gli abbia messo i bastoni tra le ruote, l'attaccante rossoblù ha convinto il Bologna, che ha deciso di rinnovare il contratto del fantasista di scuola Milan, tra i protagonisti della salvezza dei felsinei con sei reti realizzate, e cinque assist dispensati ai compagni di squadra. Come riporta il sito ufficiale del club rossoblù, Verdi ha firmato un'estensione contrattuale fino al 2021. Le attenzioni della dirigenza felsinea sono però rivolte anche al mercato in entrata. Non sono ancora arrivati annunci ufficiali, ma i nomi che ruotano attorno al Bologna, e che sono vicini a vestirsi di rossoblù, rispecchiano in pieno le idee di Roberto Donadoni. Il tecnico, dopo un summit con il presidente italo-americano Joey Saputo, ha lasciato intendere che preferisce avere a disposizione giocatori già pronti, che magari abbiano già maturato una certa esperienza in Serie A.

I nomi di mercato vicini al Bologna lo confermano. In difesa si seguono vari profili, tutti con esperienza nel nostro massimo campionato. Su tutti, le mire bolognesi sono rivolte su Giancarlo Gonzalez e su Sebastian De Maio, mentre a centrocampo il nome caldo è sempre quello di Andrea Poli. Personalità, e conoscenza del nostro calcio. Questo è ciò che richiede Roberto Donadoni, che firmando il rinnovo contrattuale con la società emiliana, avrà senz'altro avuto tutte le rassicurazioni del caso da parte del patron Saputo. Questi tre nomi sono quelli dei possibili tre acquisti, i primi, di questa sessione di calciomercato, che si prospetta parecchio scoppiettante, anche perchè si tenterà in tutti i modi di migliorare il rendimento, piuttosto altalenante, avuto nel torneo appena concluso.

Di certo, dunque, arriveranno due difensori centrali, ed un mediano capace di fare legna in mezzo al campo. In più, aldilà del rinnovo di Verdi, e della conferma di bomber Destro, si acquisterà anche un attaccante, possibilmente in grado di garantire la doppia cifra nella casella dei gol realizzati e quindi non far gravare solo sulle spalle del centravanti ex Roma il peso dell'attacco. L'uomo che potrebbe fare al caso di Donadoni è il centravanti del Napoli, Duvan Zapata, che non trovando spazio tra le fila degli azzurri, è sul mercato. Il Bologna ci pensa, ed a breve potrebbe farsi avanti presentando un'offerta congrua. Il tutto, comunque, dovrà essere compiuto con parsimonia, e dunque apossibile acquisti, dovranno fare da contraltare le cessioni degli esuberi. Solo in questo modo la dirigenza potrà consegnare una rosa bilanciata, equilibrata, a mister Donadoni.