Bologna, ufficiale l'arrivo di Poli: "Squadra ambiziosa, da tempo volevo venire qui"

Il Bologna ufficializza l'arrivo del centrocampista dal Milan. Quattro anni di contratto per lui

Bologna, ufficiale l'arrivo di Poli: "Squadra ambiziosa, da tempo volevo venire qui"
Poli firma il contratto con il Bologna, bolognafc.it

Andrea Poli e il Bologa, ora è anche ufficiale. Un affare in piedi da diverse settimane e che ora ha visto anche le firme del centrocampista con il club rossoblu. Questo il breve annuncio ufficiale comparso sul sito del Bologna per dare notizia dell'esito positivo della trattativa: "Il Bologna Fc 1909 comunica di avere acquisito a titolo definitivo dall’ A.C. Milan il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Andrea Poli". Donadoni accoglie così un rinforzo importante per il suo centrocampo.

Ai microfoni di Bologna TV sono arrivate anche le prime parole di Poli da giocatore rossoblu. Il centrocampista è sembrato voglioso di iniziare questa sua nuova avventura: "Sono molto contento di essere qui. Il club ed il presidente mi hanno voluto fortemente ed anche io spingevo per questa soluzione. Era un mio obiettivo venire qui perchè è un club ambizioso e dal grande potenziale. Piena di giovani, con una tifoseria molto calda. Da avversario è sempre stato difficile giocare qui. Cercherò di portare entusiasmo, merita una stagione di livello. Ritroverò Gastaldello, Destro, Mirante, Da Costa, Verdi, quindi già ho conoscenze dentro lo spogliatoio. Li ho seguiti nel corso della stagione perchè volevo venire qui, non vedo l'ora di iniziare". Il Bologna non ha sborsato nulla per il cartellino di Poli e ha fatto firmare al centrocampista un contratto di quattro anni da 700mila euro a stagione.

Poli saluta il Milan dopo quattro stagioni, meglio le prime due a livello di presenze e minuti in campo, mentre le ultime due annate sono state abbastanza difficili per il 27enne. Dalle parti di Milanello nessuno metterà mai in dubbio la professionalità e l'applicazione di Poli, ma gli ultimi allenatori arrivati sulla panchina rossonera hanno quasi sempre scelto giocatori con caratteristiche diverse dalle sue. Per il centrocampo del Bologna, comunque, Poli può essere un buon innesto: l'esperienza non gli manca e come sempre è pronto a metterci corsa, grinta, voglia e magari qualche inserimento in zona offensiva. Quando indossava la maglia della Sampdoria ha saputo rendersi pericoloso anche in zona gol. Soprattutto, poi, il Bologna si ritrova in casa un giocatore motivato a ritrovare con continuità il campo, in un contesto con meno pressioni rispetto a quello del Milan. Insomma, gli elementi per un'avventura positiva sembrano esserci tutti.