Cagliari, verso Sassuolo: recuperano Barella e Di Gennaro, paura per Melchiorri

Si ferma l'attaccante, dubbi in avanti per giovedì. Rientrato l'allarme a centrocampo, i due italiani stanno bene

Cagliari, verso Sassuolo: recuperano Barella e Di Gennaro, paura per Melchiorri
Borriello e compagni festeggiano un gol (sardiniapost.it)

Ultima spiaggia - 22 dicembre 2016. Una data fondamentale per il Cagliari, ancora di più per il suo attuale allenatore, quel Massimo Rastelli condottiero della cavalcata dei sardi dalla B alla A nella passata stagione che mai come ad oggi sembra essere destinato ad allontanarsi dall'Isola. Il campo ha parlato, i rossoblu arrivano dal 2 a 0 di Empoli e dalla sonora sconfitta casalinga contro il Napoli, preceduta inoltre dal deludente pareggio di Pescara. Serve un deciso cambio di rotta, già da dopodomani, quando gli uomini di Rastelli scenderanno in campo fra le mura amiche per affrontare il Sassuolo di Eusebio Di Francesco, reduce a sua volta dalla sconfitta contro l'Inter e che non vince da due partite ma è in lieve crescita rispetto al periodo nero di un mese e mezzo fa. Partita molto delicata, perché i neroverdi, vincendo, agguanterebbero proprio i sardi in classifica. 

Infortuni e recuperi - La delicatezza del match viene certificata anche dal ritiro voluto fortemente da Rastelli e dal suo staff, e dall'assenza di segnali verso l'esterno da parte della società nel corso della settimana. Le uniche notizie arrivate sono quelle dall'infermeria, con la squadra che comunica attraverso il proprio sito ufficiale lo stop per Federico Melchiorri, il quale si sottoporrà oggi ad ulteriori accertamenti in seguito al trauma contusivo-distorsivo al ginocchio destro riportato in occasione di Empoli-Cagliari. 

Non solo note negative, però, per Rastelli, il quale recupererà sicuramente  Davide Di Gennaro e Nicolò Barella, usciti entrambi in anticipo nel match di sabato. Per il primo nessun problema muscolare mentre per il giovane italiano solo una forte contusione al volto. Probabile un loro impiego dal primo minuto. Chi continua il suo programma di recupero è invece Marco Borriello, il quale al pari di Nicola Murru è tornato in gruppo ed entrambi potrebbero recuperare per la sfida contro il Sassuolo.

Probabile formazione - Assenti per infortunio Ionita e Melchiorri, salteranno il match contro gli emiliani anche Colombo e Mauricio Isla, indisponibili per squalifica. Sicuro l'impiego dal primo minuto di Marco Storari, sulla corsia di destra dovrebbe giocare Pisacane, impiegato negli ultimi match a sinistra, dove verrà schierato Capuano se Murru non dovesse recuperare. Al centro confermati Bruno Alves e Ceppitelli. A metà campo giocherà sicuramente Dessena assieme a Padoin, l'incognita è il terzo centrocampista che potrebbe essere uno tra Di Gennaro e Barella, ma va tenuto in considerazione anche Tachtsidis. Sulla trequarti probabile impiego dal primo minuto per Joao Pedro, tornato sabato e in cerca di rivincita dopo il rigore paratogli da Skorupski, davanti invece Marco Sau sarà affiancato con tutta probabilità da Farias, con Borriello che potrebbe essere in panchina. Improbabile l'impiego di Giannetti, sempre deludente quando chiamato in causa.