Cagliari, ipotesi Gonzalo Rodriguez per la difesa

Il Cagliari si muove sul mercato. La priorità è l'acquisto di un centrale difensivo d'esperienza. Per l'attacco, idea Gonzalo Bueno.

Cagliari, ipotesi Gonzalo Rodriguez per la difesa
Cagliari, ipotesi Gonzalo Rodriguez per la difesa

Il Cagliari lavora, all'ombra. Continua a tessere la propria tela, lontano da occhi indiscreti. La partenza di Bruno Alves, in direzione Glasgow, ha lasciato in difesa un vuoto, che dovrà essere colmato. I rossoblù sono alla ricerca di un centrale d'esperienza, un leader del reparto, che quindi avrà il compito di non far rimpiangere il portoghese. Il presidente Tommaso Giulini sta pensando a Gonzalo Rodriguez, in uscita dalla Fiorentina poichè non rinnoverà il contratto con la Viola in scadenza il prossimo 30 giugno. Sul forte difensore argentino c'è da segnalare l'interessamento dell'Olympiakos, e per il Cagliari questo è un avversario, nella trattativa, parecchio scomodo, in quanto Gonzalo ha già chiarito, espressamente, e più di una volta, di gradire una probabile esperienza greca e misurarsi nella Souper Ligka Ellada.

Un'altra pista che si sta seguendo, e che è rimbalzata negli ambienti cagliaritani nelle ultime ore, riguardo Martin Caceres, difensore conosciuto in Italia per i suoi trascorsi alla Juventus, il quale nell'ultimo semestre ha militato in Inghilterra, tra le fila del Southampton, ma non ha brillato, infatti ha racimolato una sola presenza con la maglia dei The Saints. Ciò che frena la dirigenza sarda è la facilità con con la quale l'uruguaiano incappa in infortuni fisici anche di lunga durata. E' poco integro, e questo negativo trend potrebbe mantenerlo anche in Sardegna, poichè l'ex Juve è in fase calante della sua carriera.  Un punto a suo favore, sarà il solo fatto che il prossimo 30 giugno si svincolerà dal suo attuale club, ed i rossoblù potranno tesserarlo sborsando cifre contenute. La terza scelta, è rappresentata da Vasco Regini, duttile difensore della Sampdoria che può ricoprire, indistintamente, sia il ruolo di difensore centrale, che di esterno sinistro. Su di lui è forte anche il Benevento, ma il calciatore preferirebbe la destinazione Cagliari.

Martin Caceres in azione con la maglia del Southampton: Fonte: Southern Daily Echo
Martin Caceres in azione con la maglia del Southampton: Fonte: Southern Daily Echo

Per la porta, sarà vero e proprio 'all in'  per Alessio Cragno, con i sardi che punteranno a controriscattarlo dal Benevento. Il Cagliari è intento a puntellare anche la mediana. E' intenzionato a tenere con sè il giovane Santiago Colombatto, reduce da un'esperienza, non fortunata, in prestito al Trapani, culminata con la retrocessione in Lega pro dei siciliani, ed inoltre è sempre vigile su ciò che riguardo la vicenda Luca Cigarini. C'è l'accordo con il giocatore, manca quello con la Sampdoria. Le parti si incontreranno nei prossimi giorni per tentare di intraprendere quella strada che possa condurre alla famigerata 'stretta di mano'. Resta caldissimo l'asse di mercato Cagliari-Genova: oltre a Cigarini, ed al succitato Regini, c'è anche Nicola Murru ad oscillare tra le due squadre. Il terzino sinistro è stato chiesto espressamente dal tecnico blucerchiato Marco Giampaolo, ma al momento i doriani non sono disposti a spendere 10 milioni di euro per il sardo. In attacco, invece, Giulini ed il ds Rossi stanno battendo la pista estera, infatti hanno entrambi le antenne dritte sul profilo di Gonzalo Bueno, centravanti dell'Estudiantes, in prestito dal Kuban. Sul classe 1993 ci sono anche altre squadre, e nei prossimi giorni la trattativa potrebbe anche subire un'accelerata, in quanto il ragazzo si è già detto entusiasta di poter sbarcare in Serie A. Non tramonta, al contempo, l'ipotesi Felipe Avenatti.