Chievo - M'Poku al Panathinaikos, no a sostituti

Gli scaligeri cedono il giocatore ex Cagliari in grecia e dicono non ad altri possibili innesti.

Chievo - M'Poku al Panathinaikos, no a sostituti
Chievo - M'Poku al Panathinaikos, no a sostituti

Alla fine ha abbandonato l'Italia, forse definitivamente. M'Poku, talento portato nel Belpaese dal Cagliari via Standard Liegi, è stato ceduto ufficialmente in prestito al Panathinaikos di Andrea Stramaccioni. Sembrava dovesse essere un'altro giovane pronto ad esplodere e invece poi si è un po'perso, non trovando a Verona la sua dimensione. Ora in biancoverde dovrà mostrare che in Sardegna i suoi colpi non erano frutto del caso.

Intanto il Chievo non sembra intenzionato a comprare altri giocatori per l'attacco. Nelle ultime ore Pablo Daniel Osvaldo sarebbe stato offerto al club di Campedelli, ma la società pare voler rifiutare, puntando forte su Jallow, attaccante gambiano rientrato dal prestito al Cittadella. Rifutata anche l'opportunità Gonzalo Bergessio, attaccante ex Catania e St. Etienne ora svincolato.

Grande movimento per quel che riguarda i giovani: è stato acquistato ufficialmente Dukic (classe '98) dal Partizan Belgrado, mentre Carminati è ufficialmente dell'Atalanta, ma resterà a Verona in prestito. Inoltre Bartulovic e Damian sono stati ceduti in prestito al Como.