AC Chievo Verona: le ultime in vista del match contro la Fiorentina

Confermato il 4-3-1-2, molte incertezze per mister Maran, che dovrà fare a meno di Radovanovic e Spolli causa squalifica. Si punta a recuperare Birsa, nel caso pronto Bastien.

AC Chievo Verona: le ultime in vista del match contro la Fiorentina
Esultanza dei giocatori del Chievo Verona | ww.calciomercato.com

Dopo tre sconfitte consecutive, che hanno in parte frenato ma non compromesso il cammino verso la salvezza, è tempo di riscatto per il Chievo Verona di Rolando Maran, già al lavoro per preparare attentamente la delicata sfida contro la Fiorentina, anticipo del sabato che di fatto aprirà la ventunesima giornata di Serie A. A causa di qualche fastidio di troppo che ha colpito alcuni suoi atleti, tanti dubbi per l'ex tecnico del Catania, che dovrebbe comunque scendere in campo con il 4-3-1-2, una specie di marchio di fabbrica clivense.

Davanti al confermatissimo Sorrentino, obbligata difesa a quattro, con Gamberini e Dainelli come centrali. Sulle fasce, Cacciatore e l'ex di gara Gobbi. Vista la squalifica di Radovanovic, in mediana si punta a recuperare Hetemaj, con De Guzman pronto al momentaneo cambio di ruolo. Nessun problema, invece, per le mezzali Izco e Castro. Con Birsa ugualmente acciaccato, pronto il giovane Bastien che dovrà sostenere il tandem offensivo composto da Meggiorini e Pellissier, anche se non è da escludere dal 1' il partente Floro Flores

L'ex giocatore di Udinese e Sassuolo, infatti, avrebbe raggiunto un accordo di massima con il Bari, club alla ricerca di un attaccante per far rifiatare Maniero e per sopperire all'assenza di Monachello, prossimo giocatore della Ternana. Con l'atleta ci sarebbe già l'ok, ora i Galletti dovranno convincere il Chievo Verona, spuntando magari un accordo per non pagare tutto l'ingaggio. Intanto dalle parti di Veronello si punta Alberto Paloschi, anche se l'Atalanta tiene duro: essendo già partito Pinilla, infatti, Gasperini vorrebbe prima assicurarsi un vice-Petagna e poi separarsi consensualmente dal giocatore.