Serie A - Al via la ventunesima giornata: le formazioni ufficiali di ChievoVerona - Fiorentina

Al Bentegodi prende il via la ventunesima giornata del campionato di Serie A: ad un'ora dall'inizio della sfida, le scelte di Rolando Maran e Paulo Sousa.

Serie A - Al via la ventunesima giornata: le formazioni ufficiali di ChievoVerona - Fiorentina
Serie A - Al via la ventunesima giornata: le formazioni ufficiali di Chievo Verona - Fiorentina

Tutto pronto al Marco Antonio Bentegodi di Verona per l'inizio del primo anticipo della ventunesima giornata del campionato di calcio di Serie A. Il Chievo di Rolando Maran, padrone di casa, ospita la Fiorentina di Paulo Sousa. Due squadre reduci da momenti diametralmente opposti, con i clivensi che non vincono da svariate settimane, mentre i gigliati oltre al successo di coppa contro i dirimpettai odierni, al Franchi, hanno il vento in poppa dopo il successo brillante sulla Juventus di Massimiliano Allegri.

Viola che vogliono continuare la rincorsa all'Europa, ottenendo un risultato positivo a Verona, anche se la voglia di riscattarsi dei clivensi potrebbe rappresentare un durissimo ostacolo. Ad un'ora dall'inizio della gara, andiamo a guardare alle scelte dei due allenatori. 

Maran recupera Cacciatore, ma deve rinunciare a Radovanovic in mediana. Davanti vanno in campo Meggiorini e Pellissier, con Birsa alle loro spalle. Castro, Bastien e De Guzman in mediana, mentre Cesar e Dainelli i centrali davanti a Sorrentino. 

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Dainelli, Gobbi; Castro, Bastien, De Guzman; Birsa; Pellissier, Meggiorini. All: Maran. 

Sousa rinuncia a Kalinic, dopo la tormentata settimana vissuta dal croato e dopo la squalifica per somma di ammonizioni, mandando in campo Babacar dal primo minuto. Chiesa e Tello sulle due corsie laterali, con Borja Valero e Bernardeschi alle spalle del senegalese. Sanchez, Rodriguez ed Astori a protezione di Tatarusanu. 

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori; Chiesa, Badelj, Vecino, Tello; Bernardeschi, Borja Valero; Babacar. All: Sousa.