Il Chievo di Maran vuole vincere a Cagliari

Il match del Sant'Elia (sabato ore 15:00) vede di fronte due squadre sostanzialmente già salve. Maran vuole i 3 punti per ottenere la salvezza matematica e per invertire la pessima tendenza recente.

Il Chievo di Maran vuole vincere a Cagliari
Rolando Maran, allenatore del Chievo Verona | Goal.com

“A Cagliari per uscire dal momento negativo.” Sono chiare le direttive di Rolando Maran, che con il suo Chievo - 12esimo in classifica a 18 punti dalla zona retrocessione - ha perso le tre ultime partite in campionato, subendo 8 reti nei suddetti incontri. Avversario dei veneti sarà il Cagliari, che nella prima metà di campionato, in casa, aveva dimostrato le proprie migliori qualità. 

Per prepararsi a questa delicata sfida, la seduta programmata per ieri a Veronello ha previsto un’iniziale attivazione tecnica, seguita da una serie di esercitazioni in preparazione alla gara, basate su sviluppi offensivi e fase difensiva. La giornata d’allenamento si è poi conclusa con cross e conclusioni in porta. 

È chiaro che Rolando Maran andrà a Cagliari con l’intenzione di invertire la rotta recente, magari portando a casa 3 punti che donerebbero la matematica salvezza ai clivensi, che anche in questo campionato hanno confermato, con la loro compattezza ed esperienza, di essere ampiamente competitivi nella massima serie.