Chievo: tutto su Coronado, si punta a trattenere Depaoli

Antonio Floro Flores dovrebbe tornare in Puglia, al Bari, mentre è sempre più vicino Igor Coronado, attualmente in forza al Trapani. La Fiorentina s'è fatta avanti per Depaoli, il Chievo punta a trattenerlo.

Chievo: tutto su Coronado, si punta a trattenere Depaoli
Source photo: italsportpress.it

Il Chievo Verona continua a sondare il terreno per rinforzare il reparto offensivo del terreno di gioco. Secondo le ultime news, i clivensi avrebbero messo gli occhi su Igor Coronado, in forza al Trapani e già vicino al trasferimento nella scorsa sessione invernale di mercato. Pedina importante del miracolo di Serse Cosmi, che due anni fa portò i siciliani fino alla finale playoff, il bomber brasiliano sarebbe un colpo a basso costo, dato che i granata chiedono "solo" un milione e 200mila euro. Dotato di una tecnica importante, l'attaccante di Londrina ha impressionato anche nella scorsa annata di B, marcando undici reti e contribuendo all'ultima positiva parte di campionato dei suoi. 

In uscita, invece, dovrebbe esserci Antonio Floro Flores, deciso a tornare al Bari, in Serie B. Interrogato sull'argomento, il ds del Bari Sean Sogliano ha confermato l'interesse dei biancorossi verso il talentuoso attaccante: "Antonio ha manifestato la volontà di ritornare con noi, è una base solida per riallacciare i fili del discorso. Ne parleremo con il Chievo: la speranza è di trovare una soluzione" ha detto il dirigente dopo la presentazione del nuovo tecnico Fabio Grosso. Su Floro Flores, comunque, è forte anche il Novara, pronto a rinforzare la rosa consentendo a Corini di lavorare senza troppi problemi. Nei prossimi giorni, comunque, Bari e Chievo si incontreranno, decidendo una volta per tutte il da farsi. 

Molto forte, inoltre, l'interesse della Fiorentina per il giovane prospetto Depaoli, classe '97 che ha esordito con la maglia del Chievo Verona nell'ultima stagione di Serie A. Il centrocampista, utilizzato anche come terzino, è molto considerato da Maran, che non vorrebbe cederlo, considerando soprattutto la giovanissima età del ragazzo, che andrebbe a ringiovanire e non poco un reparto difensivo bisognoso di ricambi visti gli scricchiolii dell'ultimo campionato. La società toscana proverà comunque l'affondo, anche se Campdelli difficilmente cederà, salvo irrinunciabili offerte che la Fiorentina non è intenzionata  a fare.