L’Empoli prepara l’ultima sfida casalinga di quest’anno

Contro la Samp si prevede qualche cambio nell’undici titolare

L’Empoli prepara l’ultima sfida casalinga di quest’anno
L’Empoliprepara l’ultima sfida casalinga di quest’anno

Dopo due sconfitte consecutive l’Empoli vuole cercare di chiudere dignitosamente un campionato eccezionale che ha visto la squadra toscana salvarsi con 4 giornate di anticipo, ma mister Sarri, non contento delle ultimi esibizioni della squadra, pensa a qualche cambio nella formazione titolare. Infatti non si esclude che il tecnico opti per un mini turnover con l’inserimento di ragazzi come Signorelli e Mchedlidze e la conferma di Barba e Bassi. Dovrebbero poi rientrare Croce, per riprendersi il posto di mezz’ala sinistra al fianco di Valdifiori, e Mario Rui che nelle ultime partite non è stato impiegato visto che non era al meglio fisicamente.

Un Sarri che vuole regalare l’ultima gioia casalinga stagionale al “Castellani” e rimandare di un paio di settimane le voci di mercato che riguardano lui e i suoi giocatori. Proprio oggi è stato intercettato il Presidente Corsi in Lega che ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’incontro in mattinata con Galliani: “Confermo che stamattina abbiamo incontrato il Milan.  Ho confermato a Galliani che eserciteremo il diritto di riscatto per Riccardo Saponara. Sarri? Galliani non mi ha chiesto nulla sul mister. Evidentemente hanno altri piani per la panchina". Chiosa su Mirko Valdifiori: “Ha disputato una grandissima annata e merita la chance in una big e credo andrà a giocare in una grande squadra” - conclude Corsi – “Adesso il mercato si deve ancora assestare, non si sono ancora sistemate le panchine. Col Napoli c'è stato un incontro un mesetto fa, ma al momento non ci sono novità. Sicuramente da parte loro per Valdifiori ho riscontrato simpatia e apprezzamento".