Live Empoli - Sassuolo, risultato partita Serie A 2015/16 (1-0)

Live Empoli - Sassuolo, risultato partita Serie A 2015/16  (1-0)
Diretta live Empoli-Sassuolo
Empoli
1 0
Sassuolo
Empoli: (4-3-1-2) Skorupski; Laurini (79' Zambelli), Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Dioussé (61' Livaja), Buchel (42' Maiello); Krunic; Pucciarelli, Maccarone. All.: Giampaolo.
Sassuolo: (4-3-3) Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Terranova, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan (71' Laribi); Politano (60' Sansone), Defrel, Floro Flores (79' Falcinelli). All.: Di Francesco.
SCORE: 88' Maccarone
ARBITRO: Calvarese. AMMONITI: 16' Zielinski, 17' Terranova, 26' Tonelli, 35' Peluso, 72' Vrsaljko, 90+2' Krunic. ESPULSO: 90' Zielinski

Per questa partita è veramente tutto, un ringraziamento a tutti per l'attenzione e buona continuazione con la Serie A su Vavel Italia.

Segnali decisamente positivi invece per i padroni di casa, che hanno vinto e convinto senza Saponara, uomo chiave fino ad ora. Questa mancanza si è vista in parte nella poca cinicità in fase realizzativa, il gol è arrivato solo grazie a un colpo di testa nel finale.

In poche parole: il migliore Empoli della stagione, il peggior Sassuolo della stagione. Risultato giustissimo l'1-0 finale se contiamo anche le occasioni create in ogni partita. Non poteva essere altrimenti, il Sassuolo non ha mai creato grossissime palle-gol se non da fuori, ed ha meritatamente perso l'imbattibilità.

Vrsaljko calcia in curva E LA PARTITA FINISCE QUA!!! VINCE L'EMPOLI 1-0!!!

90+4' - Pucciarelli tiene palla lontano dalla sua porta!! Si avvicina il fischio finale!!! 

90+2' - Ammonito anche Krunic, brutto fallo su Falcinelli.

90+1' - Peluso riesce a incornare un cross di Laribi, ma non a dar potenza e precisione.

CINQUE DI RECUPERO!!!

90' - ROSSO PER ZIELINSKI!!! EMPOLI IN 10, DOPPIO GIALLO PER LUI!!!

88' - MAAAAAAAAAAAAASSSSSSSSSSSIMOOOOOOOOOOO MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAACCARONEEEEE!!!!! IL VANTAGGIO DELL'EMPOLI, IL VANTAGGIO DELL'EMPOLI CON IL SUO CAPITANO, CON IL SUO CAPITANO CHE SU ANGOLO SALTA SOLO IN MEZZO ALL'AREA, ABBANDONATO DALLA DIFESA!!!! EMPOLI CHE SEGNA A DUE DALLA FINE!!!

88' - Ultimi assedi dell'Empoli, che ora usufruisce di un corner regalatogli da Vrsaljko!!

85' - Livaja fa tutto benissimo fino al limite dell'area, eccesso di egoismo e destro strozzato che va fuori. 

81' - Consigli respinge a terra una buona conclusione da fuori di Zielinski! In precedenza è rimasto a terra Peluso, che ha preso una botta alla schiena ricadendo male.

79' - Zambelli rileva Laurini, Falcinelli rileva Floro Flores: esauriscono i cambi i due allenatori.

78' - Si costruisce una gran palla-gol Floro Flores, rientrando sul destro partendo da sinistra. Conclusione che termina larga.

77' - Reclama l'Empoli per un presunto tocco di mano in area di Terranova: il tocco pare essere con la spalla e comunque seguente a una deviazione ravvicinata.

76' - Prova a sfondare centralmente Laribi, buonissimo impatto sulla gara il suo: alla fine non riesce a concludere. 

74' - COSTA BRAVISSIMO A RESPINGERE SU FLORO FLORES, OTTIMO MOMENTO PER IL SASSUOLO ORA!!

72' - E anche Vrsaljko si prende il giallo.

71' - Dentro Laribi e fuori Duncan, più qualità in mezzo al campo.

68' - Ci prova ancora l'Empoli, specialmente con le palle inattive. Pochi risultati per ora.

66' - RISPONSE ZIELINSKI COL SINISTRO DA LONTANO!!! A MEZZA ALTEZZA, CONSIGLI METTE IN CORNER!!!

65' SANSONE SUBITO!!!! DESTRO A GIRO DA FUORI CHE PASSA VICINISSIMO ALL'INCROCIO!!! PRIMO TIRO VERSO LA PORTA DELLA SQUADRA DI DI FRANCESCO, SUBITO PERICOLOSISSIMO!!!

64' - Tentativo timido di Defrel da fuori, respinto. 

61' - Arriva il secondo cambio per Martuscello, che oggi fa le veci di Giampaolo: dentro Livaja e fuori Dioussé.

60' - Sansone rileva Politano nel Sassuolo.

59' - SMANACCIATA decisiva di Consigli su Krunic dopo che il primo intervento non era stato perfetto!!

58' - Maccarone prova il dribbling su Terranova in area dopo una bella iniziativa, non passa ma porta a casa un corner.

57' - Anche Dioussé si fa male e deve uscire, anche qui cade praticamente da solo, come Buchel prima. Dovrebbe arrivare il cambio a breve.

55' - Rischia parecchio Tonelli, per poco non regala palla a Floro Flores ma alla fine riesce a recuperare.

51' - Non è cambiato molto rispetto al primo tempo, sempre l'Empoli a fare la partita con il Sassuolo in enorme difficoltà, alla ricerca di un vantaggio che meriterebbe.

48' - MAMMA MIA CHE OCCASIONE PER KRUNIC!!! PUCCIARELLI LO METTE A TU PER TU CON CONSIGLI MA APRE TROPPO L'INTERNO E LA METTE LARGA DI UN NULLA!!!!

13.34 - E SI RIPARTE, SENZA CAMBI!!!!

Le squadre ritornano sul terreno di gioco.

Se il Sassuolo gioca male, meglio sta facendo l'Empoli, che ha creato diverse occasioni da gol, ma senza mai sfruttarle. Consigli non è mai stato infatti chiamato in causa per miracoli o altro, certo è che a livello di pericolosità i padroni di casa sono stati nettamente superiori. Bene sul piano del gioco, ma manca cattiveria in avanti.

Le parole di Laurini: "Bisogna continuare così, stiamo giocando bene ma bisogna far gol e bisogna risolverle, dobbiam rimanere concentrati e spingere fino alla fine. Il Sassuolo davanti è pericoloso"

Abbiamo visto di meglio di questa partita, poco ma sicuro. Sassuolo irriconoscibile, linee troppo basse e forse anche troppa distanza tra i reparti, tant'è che Defrel non si è mai visto.

FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO TRA EMPOLI E SASSUOLO, 0-0!!!

45+2' - SI SCONTRANO POLITANO E DEFREL, ASSURDO!!!! Opportunità enorme, c'era spazio ma i due sono andati entrambi sul pallone ostacolandosi a vicenda!!

45+1' - Fuga di Duncan ben limitata da un ottimo Laurini in recupero!!

DUE MINUTI DI RECUPERO!!

42' - Era rientrato Buchel, ma non ce la fa a continuare. Deve lasciare il posto a Maiello.

41' - Rischia parecchio Peluso che fa fallo su Tonelli entrando in ritardo, Calvarese lo grazia.

38' - Cannavaro respinge il tiro di Pucciarelli dal limite, ritorna ad attaccare l'Empoli!!

35' - Krunic soffia palla a Peluso, pessima gestione. L'ex terzino di Atalanta e Juve deve stendere l'avversario, giallo anche per lui. 

33' - Problemi per Buchel ora, attenzione perchè sembra qualcosa di molto serio...

32' - DUNCAN PERFETTO IN CHIUSURA SU KRUNIC!! Slalom del bosniaco, al limite dell'area il centrocampista neroverde mette il piede e ferma l'azione!!

29' - Gara abbastanza fallosa per ora, il Sassuolo prova a stare più costantemente nella metà campo avversaria. Per ora i risultati sono scarsi.

26' - ERRORE IN USCITA di Zielinski che regala palla a Duncan, Tonelli è costretto a stenderlo prendendosi un giallo.

25' - Sassuolo che fa fatica anche a contrattaccare, sta dominando la squadra di casa! 

21' - SASSUOLO IN APNEA!! Un paio di interventi decisivi a contrasto della difesa neroverde, su Pucciarelli e Zielinski, sventano altri due pericoli. Di Francesco in panchina è una furia. 

19' - ANCORA BENE L'EMPOLI!!! Occasione ancora per Maccarone che calcia male!!!

17' - E anche Terranova va sulla lista dei cattivi, fallo di mano netto a centrocampo dopo un rimbalzo maligno della palla.

16' - Zielinski dritto sulle gambe di Missiroli, ammonizione per lui.

15' - Altra buona offensiva Empolese lanciata da un Krunic molto in partita, alla fine la botta di Pucciarelli vien respinta.

12' - CROSS BASSO PERICOLOSISSIMO DI MACCARONE, NON CI ARRIVA NESSUNO!!

11' - Problemi fisici per qualche difensore dell'Empoli, visto che si sta scaldando Barba.

10' - Nessun pericolo: prima conclusione di Zielinski ribattuta, poi incornata di Dioussé facilissima per Consigli.

8' - Fallo al limite di Magnanelli su Krunic!!! Appena fuori dall'area, che rischio. Punizione comunque interessante.

6' - Buona reazione del Sassuolo che fatica a trovare spazi nella difesa degli azzurri, molto stretta per ora, ma primi segnali positivi.

3' - PALLA GOL PER L'EMPOLI!! Schema da palla inattiva che libera il sinistro di Maccarone da posizione defilata, incrocia troppo e la palla va sul fondo!!

2' - Buon atteggiamento dell'Empoli in avvio di gara, la squadra si muove bene in avanti e soprattutto è energica e motivata.

12.31 - L'EMPOLI MUOVE IL PRIMO PALLONE DELLA GARA!! SI COMINCIA!!!

12.28 - Le squadre sono in campo!!! Risuona l'inno della Serie A, manca pochissimo al fischio d'inizio.

12.24 - GIOCA POLITANO!! Non ce la fa Berardi, sfortunatissimo. Dovrà rinunciare anche alla convocazione in Nazionale di Conte.

12.22 - Problemi all'adduttore per Berardi nel riscaldamento, attenzione. Potrebbe non giocare, decisione che sarà presa tra poco.

12.20 - Le formazioni schierate sul campo.

12.15 - L'arrivo al Castellani dei ragazzi di Giampaolo, già in campo ora sotto la piogga che scende sul Castellani...

12.10 - Ed ecco quello dell'Empoli.

12.05 - Mentre le squadre cominciano ad affacciarsi in campo per il riscaldamento, diamo un'occhiata allo spogliatoio del Sassuolo...

12.00 - Pioggia forte sul Castellani, ma stando alle ultime indicazioni la partita si dovrebbe giocare senza alcun problema.

11.55 - E queste sono le scelte di Giampaolo, che alla fine non sposta Dioussé dalla sua posizione di regista e inserisce Buchel da interno al posto di Croce. Pucciarelli preferito a Maccarone, confermato Krunic come sostituto di Saponara in trequarti.

(4-3-1-2) Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Dioussé, Buchel; Krunic; Pucciarelli, Maccarone. All.: Giampaolo. 

11.50 - Vi comunichiamo le formazioni ufficiali delle due squadre, partendo dagli ospiti, il Sassuolo: nessuna sorpresa, Cannavaro ce la fa e parte dal primo minuto. Davanti Floro Flores vince il ballottaggio con Sansone.

(4-3-3) Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Terranova, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Floro Flores. All.: Di Francesco.

Buongiorno a tutti gli appassionati e non di calcio italiano, e benvenuti a questa diretta scritta live e di Serie A. La stagione 2015/16 sta entrando nel vivo, le prime sorprese emerse in queste sette giornate rischiano di cominciare a calare, è il momento della stagione in cui emergono i veri valori delle squadre. Ma il Sassuolo non ci sta, e apre il programma domenicale sul campo dell'Empoli, alla caccia di una vittoria che gli permetterebbe di agganciare momentaneamente il duo di testa composto da Inter e Fiorentina. Da Giorgio Dusi e dalla redazione di Vavel Italia, un caloroso benvenuto a questa diretta live.

In campo oggi ci sono due squadre lontane anni luce per situazione, per stato di forma, per posizione in classifica... In poche parole, il Sassuolo vola e sogna, l'Empoli è fin troppo coi piedi per terra e fatica anche solo a rialzarsi. L'avvio di stagione dei neroverdi è stato incredibile per un motivo particolare: è una delle pochissime squadre a livello Europeo a essere ancora imbattuta, e non è in brutta compagnia. Real Madrid, Villarreal, Celta Vigo, Bayern Monaco, Borussia Dortmund, PSG: queste le altre imbattute tra i maggiori cinque campionati europei. Anche sotto il profilo del gioco i neroverdi di Di Francesco non stanno deludendo, anzi, sembrano migliorare progressivamente, specialmente nella solidità difensiva. L'attacco, visto l'enorme quantitativo di talento, ha solo bisogno di tempo per permettere ai giocatori di trovar le distanze tra loro. Risultato discreto fino ad ora...

Dall'altra parte i toscani di Marco Giampaolo vivono un momento nero. La classifica piange (solo 4 punti nelle prime 6 partite, ottenuti peraltro in due gare complicate come quella in casa col Napoli e la trasferta di Udine), ma a peggiorare ulteriormente la situazione è stato il comportamento di Riccardo Saponara nella gara contro il Frosinone: un atteggiamento negativo nei confronti dell'arbitro, qualche parola grossa che gli è costata il rosso e la squalifica per tre giornate. Giampaolo non avrà a disposizione l'elemento di spicco dunque, e altre tre sconfitte nelle prossime tre gare potrebbero far balenare al presidente Corsi il pensiero dell'esonero del tecnico.

Tutto questo lo sapremo tra poche ore, al termine della gara. Intanto andiamo a vedere la situazione in Serie A. Ieri nei due anticipi vittoria pesantissima e storica del Carpi sul Torino e pareggio nel derby di Verona tra Chievo ed Hellas. Per il Sassuolo tutto di positivo: chi sta in alto non ha vinto, meno per l'Empoli, visto che chi sta in basso ha fatto punti.

LE ULTIME DAI CAMPI

Per Giampaolo, come detto, è stata una settimana difficile, cominciata lunedì con la sconfitta per 2-0 sul campo del Frosinone, Per quanto visto in campo un risultato che ci può stare, ma che pesa terribilmente sul morale dei giocatori e sulla classifica, dato che parliamo di uno scontro diretto. In tutto questo, l'Empoli ha perso due perni fondamentali per il suo gioco: l'espulsione di Saponara sopracitata, e anche l'infortunio muscolare a Daniele Croce, che lo ha messo k.o. per questa giornata. Come se non bastasse, Paredes non si è allenato venerdì e potrebbe non essere a disposizione. Insomma, tante gatte da pelare.

Al netto delle assenze (ci sono anche Coric e Mchedlidze in lista indisponibili), Marco Giampaolo dovrà variare leggermente gli uomini nel suo 4-3-1-2, modulo che dovrebbe restare lo stesso. Skorupski difenderà i pali, con la linea a quattro davanti a lui formata da Laurini, Tonelli, Costa e Mario Rui. Dioussé dovrebbe spostarsi sul centro-sinistra per far spazio a Ronaldo in regia, con Zielinski sicuro sul centro-destra: spinge Buchel per una maglia da titolare al al posto del brasiliano. Sulla trequarti tutto fa pensare che troverà spazio Krunic, dietro alla coppia formata da Maccarone e Pucciarelli, in vantaggio su Zielinski.

(4-3-1-2) Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Ronaldo (Dioussé), Dioussé (Buchel); Krunic; Pucciarelli (Livaja), Maccarone. All.: Giampaolo. 

Per Di Francesco c'è invece una piccola emergenza da fronteggiare in difesa, dove ci sono due centrali indisponibili, Acerbi e Antei, e uno in dubbio, ovvero Paolo Cannavaro. Non dovrebbero esserci comunque problemi per il tecnico, che ha a disposizione una rosa decisamente ampia e ricca di alternative. In campo una squadra competitiva, alla caccia dell'imbattibilità anche dopo la settima giornata. Un risultato storico, ma ancora più storico sarebbe continuare a galleggiare nelle zone alte della classifica. Non facile, ma il Sassuolo ci crede.

Per fronteggiare le assenze nel reparto arretrato, il tecnico dei neroverdi dovrebbe affidarsi al classico 4-3-3, con Ariaudo che spalleggerebbe Terranova in caso di forfait di Cannavaro, mentre a completare la linea davanti a Consigli ci saranno Vrsaljko a destra e Peluso a sinistra. Mediana che non si cambia: Magnanelli perno centrale, Missiroli a destra e Duncan a sinistra. Davanti un solo piccolo dubbio nel tridente: Berardi e Defrel sono sicuri di giocare, il terzo spot dovrebbe essere di Floro Flores, favorito su Sansone.

(4-3-3) Consigli; Vrsaljko, Cannavaro (Ariaudo), Terranova, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Floro Flores (Sansone). All.: Di Francesco.

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Marco Giampaolo, nella conferenza pre-Sassuolo, ha mandato un messaggio chiaro a tutto il mondo Empoli: "Quella contro gli emiliani sarà una partita difficile e delicata, ma questo è un momento in cui non possiamo stare a piangerci addosso, ma al contrario dobbiamo pensare solo a giocare al meglio delle nostre possibilità".

La situazione di classifica è complicata, l'avversario è pericoloso: per gli azzurri c'è bisogno di testa e coraggio. "L'ho detto, giochiamo contro una squadra rodata e che in questo avvio di campionato non ha mai perso. Il Sassuolo è una squadra collaudata con idee di gioco collettivo è un vasto parco attaccanti. Giocano a memoria dall'anno della promozione e hanno sempre portato avanti quella struttura di gioco. Sappiamo che dobbiamo affrontare una squadra con uno spirito ottimale".

Infine, il ritorno sul momento negativo: "La sconfitta di Frosinone ci ha fatto male. Anche con quello che ne è conseguito. Ora siamo chiamati a dover reagire con rabbia e determinazione alle avversità o alle difficoltà che dobbiamo risolvere ma non devono farci smarrire la via. Questi momenti fanno parte del campionato".

Di Francesco tiene invece l'ambiente Sassuolo con i piedi per terra: "Per noi resta una sfida salvezza. Sono contento dell'intervista del presidente, siamo felici di essere là davanti e speriamo di continuare a esserci ma sappiamo che ci sono squadre con grandissimo potenziale, che hanno investito tantissimo. Noi ci divertiamo e voglio che la squadra continui a farlo". 12 punti in 6 partite, per poco non sarebbero diventati 14: "Ci teniamo stretti i punti che abbiamo. Peccato non aver vinto col Chievo, ci abbiamo provato ma dal punto di vista fisico avevamo speso tanto nella trasferta di Palermo e non eravamo brillantissimi come nella gara precedente".

La testa però va alla partita: "Giampaolo ha dato continuità a quello che si stava facendo prima, sono cambiati gli interpreti, è venuto a mancare un giocatore davanti alla difesa come Valdifiori e ora c'è questo giovane interessante Diousse ma l'Empoli resta una squadra competitiva, chemeriterebbe di avere più punti in classifica viste le prestazioni fatte", sottolinea il tecnico. E poco cambia se mancherà Saponara, squalificato. "Per loro è un giocatore importantissimo, è il miglior marcatore dell'Empoli e un calciatore di altissima qualità, ma troveremo un ambiente difficile, una squadra che vuole a tutti i costi fare i punti anche se io devo basarmi più sull'approccio dei miei che sulla squadra avversaria".