Carli: possibile futuro a Roma?

Nella capitale si cerca il sostituto di Sabatini che si dimetterà a fine anno e l’attuale ds dell’Empoli sembra essere il profilo ideale per la società giallorossa

Carli: possibile futuro a Roma?
Carli:possibile futuro a Roma?

L’obiettivo è quello di concludere al meglio il campionato e di conquistare il prima possibile la salvezza con il suo Empoli, ma Marcello Carli sta vivendo giornate importanti dal punto di vista personale e anche lui forse non si aspettava questo clamore mediatico che viene dalla capitale. Infatti in casa Roma si cerca il sostituto di Walter Sabatini che ha annunciato che a fine anno lascerà la Roma e l’unico nome che veramente piace alla dirigenza giallorossa è proprio quello di Carli.

C’è da aggiungere che un ruolo importante in questo senso può svolgerlo l’attuale tecnico romanista Luciano Spalletti. Quest’ultimo infatti è amico di Carli con il quale ha giocato a Empoli e sarebbe molto favorevole alla trattativa, anche se ha detto che spera ancora in un improbabile ripensamento di Sabatini.

Carli, come detto, vuole concentrarsi solo sulle ultime gare del suo Empoli ma, intervistato dal Corriere dello Sport, ha rilasciato una dichiarazione che apre la porta a un addio a fine stagione: “Se arrivasse l’occasione di un club importante, anche con tutte le difficoltà del caso, la prenderei in considerazione. La vita è talmente breve che se non la vivi ogni giorno al massimo diventa difficile, non voglio fare il falso moralista”.

Ciononostante ha precisato che attualmente non ha sentito nessuno della società giallorossa e, anche per rispetto di Sabatini con il quale ha ottimi rapporti, non vuole parlare della possibilità di un suo trasferimento a Roma e ha rimandato ogni discussione a fine anno dove si deciderà il suo futuro.