Empoli: buona la prima in attesa della Sampdoria

Gli azzurri non steccano la prima partita ufficiale contro il Vicenza in Coppa Italia, mandando un chiaro messaggio all’ex Giampaolo

Empoli: buona la prima in attesa della Sampdoria
Empoli:buona la prima in attesa della Sampdoria

In barba alla scaramanzia qualcuno direbbe. Ebbene sì perché l’Empoli superstizioso poteva benissimo accettare col sorriso una eventuale sconfitta in Coppa Italia contro il Vicenza. Infatti la squadra veneta negli ultimi anni ha segnato gli esordi di Sarri e Giampaolo sulla panchina toscana e i due tecnici hanno entrambi perso contro i biancorossi. E vedendo poi come meravigliosamente sono andate le loro avventure in azzurro anche Martusciello poteva pensare a questa simpatica curiosità.

Ma invece il tecnico napoletano ha voluto giustamente iniziare col piglio giusto e liquidare in maniera convincente la pratica Vicenza. E così l’Empoli vince e convince grazie alla doppietta del solito intramontabile Maccarone.

Il capitano azzurro segna subito su calcio di rigore per poi ripetersi con un imperioso colpo di testa all’interno dell’area su un bell’assist di Buchel.

Diverse sono le note positive per Martusciello che ha visto una difesa soffrire poco e niente le iniziative avversarie, un centrocampo dinamico e ordinato ma che ancora deve trovare le sue giuste alchimie dopo gli addii di Zielinski e Paredes, e per finire un attacco che ormai si conosce a memoria illuminato dalle giocate di Riccardo Saponara.

Ed è lui l’uomo sotto i riflettori a Empoli. Sì perché su Saponara è sempre vivo l’interesse di vari club e negli ultimi giorni il Sassuolo starebbe provando in tutti i modi a convincere l’Empoli e il giocatore.

Inutile ribadire l’importanza del trequartista per Martusciello che punta su di lui per conquistare la salvezza. Ma Saponara al momento è tranquillo e sta molto bene fisicamente, ha già spiegato che per lui non è assolutamente un problema rimanere a Empoli un altro anno e il club toscano non ha alcuna intenzione di privarsi dell’ex Milan.

Il campionato dell’Empoli inizierà questo fine settimana e il destino ha voluto che si aprisse contro la Sampdoria di Marco Giampaolo. Il tecnico di Bellinzona tornerà a Empoli dove ha lasciato bei ricordi nei cuori dei tifosi azzurri che ne hanno apprezzato le sue doti umane e tecniche. Ma domenica per 90 minuti l’Empoli e Giampaolo saranno avversari con l’obiettivo comune di cominciare nel migliore dei modi il campionato.