Empoli-Inter 0-2: le voci dei protagonisti in casa azzurra

Hanno parlato nel post gara il tecnico Martusciello e i giocatori Dimarco, Pucciarelli e Bellusci

Empoli-Inter 0-2: le voci dei protagonisti in casa azzurra
Empoli-Inter 0-2: le voci dei protagonisti in casa azzurra

Sconfitta casalinga per l'Empoli che interrompe la sua mini striscia positiva contro l'Inter di Mauro Icardi, protagonista assoluto del match con una doppietta. Hanno parlato nel post gara, sponda azzurra, il tecnico Martusciello e i giocatori Dimarco, Pucciarelli e Bellusci.

Martusciello: "Dispiace aver perso in questo modo. Nei primi venti minuti ci è mancato coraggio che invece abbiamo avuto nel secondo tempo. Forse i tanti giovani che avevamo in campo hanno portato ad avere questo atteggiamento impaurito. Noi dobbiamo sempre fare il nostro gioco e per questo il secondo tempo mi dà segnali positivi in questo senso, mentre le preoccupazioni le dobbiamo lasciare a casa. Dobbiamo essere sempre sereni e spregiudicati se vogliamo fare il nostro gioco. I fischi a Saponara? Sinceramente non li ho sentiti. L'ho sostituito perchè aveva un problema al gluteo, fisicamente sta bene e dobbiamo cercare di valorizzare le sue caratteristiche. La scelta di Croce in panchina? La rifarei perchè è stata una scelta dettata dalla condizione fisica. La sfida con la Lazio? Sarà un altro test importante con altri giocatori importanti. Se sono arrabbiato? Sì perchè nel primo tempo ho visto un atteggiamento arrendevole che non voglio che ci sia. Dimarco? Ha grande personalità, è un ragazzo di grande prospettiva di cui ne sentiremo certamente parlare in futuro".

Dimarco: "E' stato emozionante giocare contro la squadra in cui sono cresciuto, mentre mi è dispiaciuto per il risultato. Sono contento della mia prestazione ma questo deve essere un punto di partenza. Se giochiamo come nella seconda parte del primo tempo e come nella seconda frazione possiamo fare bene e salvarci. Io so che devo migliorare tanto visto che è solo la mia prima stagione in serie A e perciò penso ad allenarmi bene giorno dopo giorno".

Pucciarelli: "Siamo partiti bene oggi, poi i gol di Icardi ci hanno un pò tagliato le gambe ma successivamente, specie nel secondo tempo, abbiamo reagito facendo il nostro gioco. Dispiace che ho sbagliato un gol facile, forse ho sbagliato la scelta di tirare al volo. Purtroppo loro hanno trovato i gol con degli errori nostri, però noi non abbiamo mollato e abbiamo provato a riaprire la gara. Il prossimo test con la Lazio sarà duro e probante contro una grande squadra ma ci teniamo a fare bene".

Bellusci: "Sul primo gol qualcosa abbiamo sbagliato ma dobbiamo analizzare bene l'errore. Anche sul secondo gol abbiamo sbagliato un disimpegno, ma non creiamo capri espiatori perchè siamo umani e con il gioco che facciamo possiamo anche sbagliare. A parte la prima parte del primo tempo è stato un grande Empoli che ha avuto le sue occasioni ma mal concretizzate. Dopo abbiamo giocato con più coraggio e personalità, ma questo deve avvenire sempre e non solo nei secondi tempi. La prossima partita sarà dura in uno stadio importante ma vogliamo fare bene e reagire dopo questa sconfitta. La condizione fisica è buona e non credo che risentiremo di questo turno infrasettimanale perchè abbiamo un gruppo completo e forte dove tutti possono giocare".