Martusciello: "Grande prestazione di squadra. Così possiamo salvarci"

"Partita giocata su ritmi alti ma i ragazzi l'hanno affrontata col piglio giusto. Mchedlidze? Ha reagito alla grande dopo l'errore dal dischetto. Saponara? Bene Riccardo come tutti gli altri"

intervista martusciello sampdoria-empoli

Buon punto per l'Empoli che impone il pari a reti bianche alla Sampdoria. Partita bella giocata a ritmi alti tra due squadre che non si sono risparmiate dal punto di vista fisico e del gioco. L'unico rammarico per i toscani è il rigore fallito da Mchedlidze nel primo tempo, ma comunque il pareggio è il risultato più giusto. Andiamo a leggere le dichiarazioni del tecnico dell'Empoli Giovanni Martusciello rilasciate ai microfoni di PianetaEmpoli.

"Buona partita da parte dei ragazzi che sono scesi in campo con un grande atteggiamento tattico. Per arrivare alla salvezza dobbiamo continuare così.

Partita tattica? Ho avuto la sensazione che i ragazzi si divertissero in campo nonostante l'atteggiamento a specchio degli avversari. Anche prima del rigore Mchedlidze ha avuto una buona opportunità per segnare e non ci siamo mai risparmiati.

Punto guadagnato sulle ultime? Conta sicuramente ma quello che più mi interessa è la reazione del gruppo che sta bene e che ha risposto positivamente.

Saponara? Prestazione positiva da parte di tutti e anche di Riccardo che ha fatto una partita di grande sacrificio.

Croce? Non si risparmia mai. E' un grande esempio che, nonostante l'età, dà tutto il campo. Ragazzi come lui e Maccarone andrebbero clonati.

Crescita qualitativa? Sicuramente vedo una crescita complessiva da parte della squadra che sta migliorando a vista d'occhio.

I ritmi alti? Sinonimo che è stata una bella partita tra due squadre che non si risparmiano e che giocano a calcio. Abbiamo accettato i ritmi alti della Sampdoria tenendo botta bene.

Mchedlidze? Lui si è preso la responsabilità di tirare il rigore. Si può segnare e sbagliare, fa parte del calcio. La cosa che mi è piaciuta di più è la sua reazione dopo il penalty fallito mostrando grande carattere.

Il rosso a Palombo? Io in generale penso che sia ingiusto punire un giocatore con rigore più espulsione. Siccome il regolamento però dice così allora ci poteva stare ma va bene uguale.".