Fiorentina, Montella: "La vittoria ci dà più convinzione"

Il tecnico viola dopo la vittoria casalinga con il Cesena: " Volevamo vincere per riprenderci il quinto posto e adesso testa a giovedì per la semifinale di Europa League"

Fiorentina, Montella: "La vittoria ci dà più convinzione"
Fiorentina, Montella: "La vittoria ci dà più convinzione"

  La Fiorentina vince in casa al Franchi contro il Cesena e conquista tre punti fondamentali nella marcia verso l'Europa. Doppietta di Ilicic più gol di Gilardino per i viola.  Così Vincenzo Montella ai microfoni di Mediaset Premium :  "La vittoria di oggi ci dà convinzione. Volevamo vincere per riprenderci il quinto posto e adesso testa a giovedì per la semifinale di Europa League. Ho visto il Siviglia ieri, squadra ben strutturata. Turnover? Stiamo cercando di fare una rotazione scientifica, anche se non sempre ci si riesce. Saremo sicuramente pronti per giovedì e ce la metteremo sicuramente tutta per andare in finale. Le vittorie danno morale e quella di oggi ci voleva perché ci farà arrivare bene alla semifinale contro il Siviglia. Lavoreremo da domani per affrontare una squadra tosta, che difende con ordine e che sa attaccare. Gilardino? E' un giocatore che sa sempre cosa fare. In area di rigore è ancora uno dei più bravi attaccanti in circolazione. Siviglia? Giocheremo per vincere".

Anche Andrea Della Valle è intervenuto nel post-partita di Fiorentina-Cesena: “Speriamo che la crisi ormai sia alle spalle, adesso sognato per la gara di giovedì. Farò il possibile per essere in Spagna. Adesso lavoriamo a testa bassa. La finale di Varsavia? Vorremo andarci tutti però adesso pensiamo al Sivigia, perché lì sarà un inferno, una bolgia: abbiamo visto tutti la sfida di ieri. Cercheremo di costruirci il passaggio del turno in casa. Le parole di Montella martedì? Dovevo essere da mia figlia l’altra sera. Ci siamo chiariti ieri sia col tecnico che coi giocatori negli spogliatoi: abbiamo fatto un bel faccia a faccia. Adesso non dobbiamo mollare mai, è questa la caratteristica di questa squadra. Abbiamo rivisto le qualità di questa squadra a Torino. Il 5° posto? Godiamoci la serata ma da domani pensiamo al Siviglia”.