Fiorentina, senti Astori: "Se vogliamo la Champions dobbiamo dimostrarlo sul campo"

Il difensore viola ai microfoni di Mediaset: "A me piace parlare sul campo, dire ci crediamo è facile, dobbiamo dare una svolta".

Fiorentina, senti Astori: "Se vogliamo la Champions dobbiamo dimostrarlo sul campo"
Davide Astori, gazzettaworld

Dopo il rientro dalla Nazionale, Davide Astori, centrale della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Mediaset. I viola hanno perso terreno dal terzo posto, complice anche la strepitosa cavalcata della Roma sotto la guida di Spalletti, ma non vogliono mollare il sogno di chiudere la stagione in zona Champions: "A me piace parlare sul campo, dire ci crediamo è facile, dobbiamo dare una svolta e dobbiamo dimostrare domenica sul campo di poter ancora lottare per il terzo posto. Abbiamo superato il contraccolpo dopo la Roma, in ogni stagione ci sono momenti belli e momenti brutti, ma siamo usciti bene". 

La Fiorentina non vince da quattro giornate, prima della sosta per le Nazionali la squadra di Sousa ha preggiato in casa del Frosinone, segno di un periodo poco brillante. In più negli scontri diretti i viola hanno sempre sofferto: "Si tratta di squadre di grande livello- ha commentato l'ex Cagliari- magari con organici più ampi dei nostri, però abbiamo sempre giocato alla pari con tutti ed abbiamo imparato molto".

In chiusura, sulla sfida di domenica contro la Sampdoria: "La Samp è impaurita, devono vincere per la salvezza. Hanno buoni giocatori in rosa ed un tecnico che vuole rilanciarsi, verranno con il dente avvelenato".