Eppur (il mercato) si muove

Viola attivi sul mercato. Previsto per domani l'arrivo dell'esterno argentino Toledo.

Eppur (il mercato) si muove
Hernan Toledo in azione con la maglia del Velez Sarsfield

"È successo tutto molto rapidamente. Oggi devo salutare e ringraziare tutto il Velez, dove tutto è iniziato. Grazie a tutta questa gente che ha avuto fiducia e mi ha appoggiato in tutte le partite. Il meglio deve ancora venire". ​Queste le parole di Hernan Toledo che, probabilmente, sbarcherà a Firenze nella giornata di domani. Prestito con diritto di riscatto per l'esterno offensivo proveniente dall'Argentina. Nell’ultima stagione ha giocato al Velez Sarsfield, ma pochi giorni fa il suo cartellino è passato in mano ad un fondo d’investimento (Stellar Group) per 7,5 milioni. 

E da oggi, quindi, il direttore generale dell’area tecnica viola si butterà a capofitto nella trattativa che riguarda il difensore del Feyenoord Sven Van Beek. Tra offerta e domanda, infatti, balla una differenza di circa 1 milione. Non è ancora affare chiuso, ma ci sono i margini che lo sia nei prossimi giorni.

Per quanto riguarda il calcio giocato Paulo Sousa ha parlato dopo la partita contro la Feralpi Salò: "Siamo partiti molto bene in queste due amichevoli, ho visto i ragazzi super motivati. Ogni giorno stiamo migliorando anche se un po’ di stanchezza si fa sentire. Sono molto contento di quanto fatto fin qui. Giuseppe Rossi? Io non vedo nessuna differenza rispetto allo scorso anno. Sono molto contento del lavoro fatto lo scorso anno con Giuseppe. A un certo punto lo scorso anno aveva bisogno di continuità. Oggi è arrivato a Moena motivato come gli altri, cercando di dare tutto sin dall'inizio. Non parla? Io credo sia un ragazzo timido, preferisce far parlare il campo. Non vedo nessun tipo di problematica in tal senso".

Sempre riguardo il capitolo Pepito è previsto un faccia a faccia con Andrea Della Valle che arriverà nei prossimi giorni a Moena, per capirne umore ed intenzioni.

Infine, rimanendo nel reparto avanzato, secondo quanto riportato dai media turchi, il Besiktas non intende andare oltre questa settimana per sapere quale sarà il futuro dell’attaccante tedesco, tornato di proprietà della Fiorentina, Mario Gomez. Il club campione di Turchia non avrebbe preso bene la mancata risposta da parte del capocannoniere della scorsa stagione e attende di capire quali siano le sue reali intenzioni.