Fiorentina, Marcos Alonso in conferenza: "Pepito Rossi è un valore aggiunto, spero resti"

Marcos Alonso parla dal ritiro della Fiorentina in conferenza stampa di tanti argomenti.

Fiorentina, Marcos Alonso in conferenza: "Pepito Rossi è un valore aggiunto, spero resti"
Marcos Alonso, twitter @acffiorentina

La Fiorentina continua a lavorare nel ritiro di Moena agli ordini di Paulo Sousa e una delle questioni che più sollecita chiacchire e riflessioni è quella legata agli attaccanti. Se Pepito Rossi sembra aver convinto l'allenatore portoghese, lo stesso non può dirsi di Mario Gomez e anche Babacar sembra solo in attesa della giusta offerta per partire. 

In conferenza stampa Marcos Alonso ha risposto così su Giuseppe Rossi"L'ho visto bene in questi giorni. E' un valore aggiunto per la Fiorentina e mi auguro che possa restare qui." Si passa poi a parlare del laterale spagnolo più a livello personale, tanto sulla scorsa stagione, quanto sulla prossima in arrivo: "Sono molto contento di essere alla Fiorentina. Lo scorso dicembre ho deciso di firmare per cinque anni con questo club, proprio perché qui sono felice. Ho grandi motivazioni in vista della prossima stagione e non vedo l'ora di iniziare. Ripeto che la mia intenzione è quella di giocare con la maglia viola. Se poi arriveranno delle offerte per me, spetterà alla Fiorentina decidere cosa fare. Io e la squadra eravamo partiti benissimo, poi la mia annata è stata condizionata dagli infortuni. Ho avuto un problema muscolare e poi due infortuni alla caviglia. Vogliamo migliorare sia a livello di risultati personali che di squadra."

Il campo di allenamento della Fiorentina a Moena, twitter @acffiorentina
Il campo di allenamento della Fiorentina a Moena, twitter @acffiorentina

Un giudizio, poi, sul ritiro di Moena e su Paulo Sousa"Se facciamo di più, poi non ce la facciamo a camminare (ride, ndr). Credo che i carichi di lavoro siano giusti. Facciamo tanta palestra e c'è grande intensità. A differenza di tante squadre, il nostro ritiro è durato ben 15 giorni. Sousa lo vedo molto determinato. Quest'anno ci conosce meglio e sta lavorando per correggere i nostri difetti. E' carico. Ci serve poco per migliorare la nostra squadra. Abbiamo un'ottima base e sicuramente arriverà qualche rinforzo. Dobbiamo mettercela tutta per fare in modo che la prossima stagione sia meglio della scorsa."