Fiorentina, affondo per il rivierasco Valentin Eysseric

Tecnica e velocità. Con l'acquisto del transalpino, la Viola si assicurerebbe un calciatore in grado di dare brio alla propria prima linea.

Fiorentina, affondo per il rivierasco Valentin Eysseric
Fonte: L'Equipe

Firenze sta vivendo giorni turbolenti per quanto riguarda le vicende societarie, con la famiglia Della Valle che ad inizio settimana si è detta pronta a passare la mano, in presenza di un progetto serio che garantisca un futuro migliore al club gigliato. Il popolo viola è sul piede di guerra, ormai da un anno e mezzo, e spera vivamente che il prossimo mercato estivo possa riservare loro sorprese, positive chiaramente, in grado di rinforzare una rosa che con ogni probabilità verrà rivoluzionata in ogni reparto. Il brutto campionato dello scorso anno è ancora una ferita aperta, l'aver mancato l'accesso alle competizioni europee grida ancora vendetta, e la Viola non ha intenzione di ripetersi, dunque si è tuffata a capofitto nel mercato. Già diversi gli acquisti portati a temine dal direttore sportivo Pantaleo Corvino, che con diversi blitz ha già sistemato la fase difensiva: Bruno Gaspar, Vitor Hugo e Nikola Milenkovic sono gli affari conclusi fino ad ora.

Saranno tante le uscite, dalla cintola in sù. Borja Valero si accaserà all'Inter di Luciano Spalletti, Federico Bernardeschi è dato vicino alla Juvenus, mentre il bomber Nikola Kalinic è conteso dalle due milanesi. Partiranno tutti? Difficile dirlo ora, ma gli uomini mercato della Fiorentina sono al lavoro per scovare eventuali sostituti, all'altezza della situazione. Il nome che aleggia nei meandri del capoluogo toscano, negli ultimi giorni, è quello del francese Valentin Eysseric, fantasista del Nizza, la squadra di mario balotelli che dipsuterà in Agosto il preliminare di Champions League. Poichè sta per entrare nell'ultimo anno di contratto, il ragazzo potrebbe muoversi questa estate a cifre contenute, intorno ai 4 milioni di euro, non di più. A dire il vero, la trattativa sta andando avanti da almeno 10-15 giorni, ma ieri si è registrata un'accelerazione repentina. La Fiorentina ha deciso di affondare il colpo, contando sulla volontà del 25enne jolly della trequarti e del suo entourage di voler cambiare aria, e lasciare la Francia e la Ligue 1.

Valentin Eysseric in azione di tiro. Foto: Nice Matin
Valentin Eysseric in azione di tiro. Foto: Nice Matin

Nel caso in cui la Fiorentina portasse a compimento questo colpo, si assicurerebbe un gran bel giocatore. Innanzitutto è giovane, classe 1992, poi è molto veloce di gambe, dunque è letale il suo cambio di passo, ma è anche dotato di una ottima tecnica di base che gli consente di creare superiorità numerica e accendere la luce, a suon di giocate, negli ultimi 30 metri. Calciatore eclettico, molto duttile, che può essere impegnato sia in un 4-2-3-1 da esterno d'attacco o in appoggio dietro alla prima punta, oppure anche in un più classico, elementare 4-3-3 in cui, grazie alla sua velocità, può dribblare l'uomo in qualsiasi momento e creare la superiorità numerica, mettendo in ambasce le difese che si ritroverà contro. Da Aix-en-Provence a Firenze, un biglietto di sola andata. E' quello che in cuor suo spera il nizzardo scontento.